Giancarlo Ceccarelli

calciatore italiano
Giancarlo Ceccarelli
Nazionalità Italia Italia
Altezza 176[1] cm
Peso 69[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra non conosciuta FC Frascati (Pulcini)
Carriera
Giovanili
Lazio
Squadre di club1
1973-1976Lazio0 (0)
1976-1977Brescia1 (0)
1977-1978Avellino26 (2)[1]
1978-1981Sambenedettese62 (3)
1981-1982Rende33 (2)
1982-1983Forlì16 (0)
1983-1984Giulianova27 (3)
1984-1985Olbia34 (0)
Carriera da allenatore
2017-non conosciuta FC FrascatiPulcini
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giancarlo Ceccarelli (Frascati, 31 agosto 1956) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista, tecnico della categoria Pulcini dell'FC Frascati.

CarrieraModifica

Primi anniModifica

Cresciuto nella Primavera della Lazio con Lionello Manfredonia e Bruno Giordano, vince lo Scudetto di categoria nella stagione 1975-1976[1] senza però debuttare in prima squadra; l'anno successivo passa al Brescia dove debutta in Serie B il 12 dicembre 1976 nella partita Brescia-Cagliari (1-2)[senza fonte].

AvellinoModifica

«a Roma, nel club biancoverde, c’erano molte persone che mi chiedevano di farmi una foto con loro. Emozionante, ho giocato un solo anno ed è passata una vita ma per loro, evidentemente, non è così»

(Sua dichiarazione[1])

Arriva all'Avellino grazie all'interessamento del tecnico biancoverde Carosi, diventando titolare nella stagione che segna la prima promozione in Serie A della squadra irpina; con l'avvento di Carosi sulla panchina della Fiorentina e l'arrivo di Rino Marchesi che non gli può promettere la maglia da titolare, lascia i Lupi per trasferirsi alla Sambenedettese, con un ingaggio migliore dovuto proprio al campionato disputato in Campania[1].

Ultimi anniModifica

In tre stagioni alla Sambenedettese ottiene 62 presenze, quindi passa per una stagione giocata da titolare al Rende, quindi sempre per una stagione al Forli, con 16 gare, una al Giulianova con 27 ed una all'Olbia con 34 presenze.

Dopo il ritiro ha aperto una scuola calcio[1]. Dal 2017 ricopre il ruolo di tecnico della categoria Pulcini dell'FC Frascati.

PalmarèsModifica

Competizioni giovaniliModifica

Lazio: 1974
Lazio: 1975-1976

Altre competizioniModifica

Lazio: 1973-1974

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica