Torneo Internazionale Carlin's Boys

(Reindirizzamento da Torneo Internazionale Sanremo)
Torneo Internazionale Carlin's Boys
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoSquadre di club
Categoriaunder-19
FederazioneFIGC
PaeseItalia Italia
LuogoSanremo
ImpiantoStadio comunale di Sanremo
OrganizzatoreSanremese
CadenzaAnnuale
Partecipanti8
Formulagironi preliminari e fase ad eliminazione diretta
Sito Internethttps://torneocarlinsboys.com/
Storia
Fondazione1947
Numero edizioni61
DetentoreGenoa
Record vittorieInter (8)

Il Torneo Internazionale Carlin's Boys[1] è un torneo calcistico giovanile internazionale che si svolge a partire dal 1947, generalmente nel mese di agosto, nella città italiana di Sanremo.

Riservato a formazioni di categoria under-19 (altrimenti note in ambito italiano come Allievi Nazionali), è stato istituito dalla società sportiva Carlin's Boys, che l'ha poi gestito per oltre sessant'anni. Dal 2014, previo cambio di denominazione del club fondatore (onde rilevare la tradizione sportiva del maggior club cittadino), l'organizzazione è in carico alla Sanremese.

Storia[2]Modifica

Il torneo nacque nel 1947 come competizione ad inviti dedicata a squadre di categoria Juniores, il primo vincitore fu la Pro Vercelli. È tra le più datate manifestazioni di calcio giovanile d’Italia. Esso fu organizzato con regolarità fino al 1982, anno dopo il quale venne momentaneamente sospeso. L'organizzazione riprese nel 1987, allorché si introdusse la data fissa a fine agosto. Negli anni seguenti l'età limite fu ribassata, dedicando il torneo alla categoria Allievi. Fin dalla prima edizione il torneo acquisì caratura internazionale, nella prima edizione parteciparono 5 squadre italiane e tre estere: Pisa, Bellinzona, Pro Vercelli, Neuchâtel Xamax, Juventus, Sampdoria, Carlin's Boys e Lugano.

FormulaModifica

A ciascuna edizione vengono invitate a partecipare 8 squadre di club, che vengono suddivise in due gironi a turno singolo di pari consistenza. Le prime due classificate di ciascun gruppo si qualificano alla fase ad eliminazione diretta, che inizia con le semifinali e termina con la finale (sempre in gara secca). Fece eccezione l'edizione 1977, alla quale vennero invitate rappresentative nazionali.

Albo d'oro[3]Modifica

 
Edizione Anno Vincitore
I 1947 Pro Vercelli
II 1948 Inter
III 1949 First Vienna
IV 1950 Barcellona
V 1951 Barcellona
VI 1952 Atalanta
VII 1953 Inter
VIII 1954 Inter
IX 1955 Fiorentina
X 1956 Inter
XI 1957 Roma
XII 1959 Barcellona
XIII 1961 Juventus
XIV 1963 Milan
XV 1964 Spartak Mosca
XVI 1965 Juventus
XVII 1966 Burevestnik Mosca
XVIII 1967 Juventus
XIX 1968 Torino
XX 1969 Atalanta
XXI 1970 Inter
XXII 1971 Burevestnik Mosca
XXIII 1972 Burevestnik Mosca
XXIV 1973 Atalanta
XXV 1974 Lazio
 
Edizione Anno Vincitore
XXVI 1976 Torpedo Mosca
XXVII 1977   Italia A
XXVIII 1980 Torino
XXIX 1982 Torpedo Mosca
XXX 1987 Napoli
XXXI 1988 Roma
XXXII 1989 Torino
XXXIII 1990 Inter
XXXIV 1991 Roma
XXXV 1992 Fiorentina
XXXVI 1993 Atalanta
XXXVII 1994 Sampdoria
XXXVIII 1995 Padova
XXXIX 1996 Atalanta
XL 1997 Juventus
XLI 1998 Juventus
XLII 1999 Lugano
XLIII 2000 Genoa
XLIV 2001 Torino
XLV 2002 Empoli
XLVI 2003 Lugano
XLVII 2004 Juventus
XLVIII 2005 CSKA Mosca
XLIX 2006 Sampdoria
L 2007 Empoli
 
Edizione Anno Vincitore
LI 2008 Torino
LII 2009 Reggina
LIII[4] 2010 Milan
LIV 2011 Slavia Praga
LV 2012 Inter
LVI 2013 Torino
LVII 2014 Inter
LVIII 2015 Genoa
LIX 2017 Genoa
LX 2018 Empoli
LXI[5] 2019 Genoa

Vittorie per squadraModifica

Squadra Titoli Anni
Inter 8 1948, 1953, 1954, 1956, 1970, 1990, 2012, 2014
Juventus 6 1961, 1965, 1967, 1997, 1998, 2004
Torino 6 1968, 1980, 1989, 2001, 2008, 2013
Atalanta 5 1952, 1969, 1973, 1993, 1996
Genoa 4 2000, 2015, 2017, 2019
Barcellona 3 1950, 1951, 1959
Burevestnik Mosca 3 1966, 1971, 1972
Empoli 3 2002, 2007, 2018
Roma 3 1957, 1988, 1991
Fiorentina 2 1955, 1992
Lugano 2 1999, 2003
Milan 2 1963, 2010
Torpedo Mosca 2 1976, 1982
Sampdoria 2 1994, 2006
CSKA Mosca 1 2005
First Vienna 1 1949
  Italia U-19 1 1977
Lazio 1 1974
Napoli 1 1987
Padova 1 1995
Pro Vercelli 1 1947
Reggina 1 2009
Slavia Praga 1 2011
Spartak Mosca 1 1964

NoteModifica

  1. ^ Calcio: al via il 58º Torneo Internazionale 'Carlin's Boys'. Bersano: “Dall'anno prossimo, sarà affidato ad un comitato organizzatore”
  2. ^ LA STORIA, su torneocarlinsboys.com. URL consultato il 18 aprile 2020.
  3. ^ Albo d'oro (1947-2014), su carlinsboys.com. URL consultato il 19 aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2015).
  4. ^ Calcio, torneo Carlin's Boys: Milan campione, batte la Sampdoria ai rigori, su sanremonews.it, 4 settembre 2010. URL consultato il 18 aprile 2020.
  5. ^ SUPER GENOA! EMPOLI TRAMORTITO, su torneocarlinsboys.com. URL consultato il 18 aprile 2020.

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su torneocarlinsboys.com. URL consultato il 18 aprile 2020.
  • Sito ufficiale (dismesso), su carlinsboys.com. URL consultato il 30 agosto 2008 (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2009).
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio