Gilberto

prenome maschile
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Gilberto (disambigua).

Gilberto è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2].

VariantiModifica

  • Maschili
  • Femminili: Gilberta
    • Alterati: Gilbertina

Varianti in altre lingueModifica

Origine e diffusioneModifica

Deriva dal nome germanico Gisilbert, composto da gisil (o gisal), ("pegno", "ostaggio", da cui anche Gisella e Gisleno) e bertha (o beorht, o beraht), "famoso", "illustre", "brillante", e significa quindi "nobile ostaggio" o "nobile promessa"[2][3][4][5]. Alcune fonti interpretano il primo elemento come "freccia", dandogli il significato complessivo di "famoso lanciatore di frecce"[1].

Il nome Gisberto potrebbe essere una variante di Gilberto, mentre il diminutivo inglese Gil può anche avere altre origini.

In Italia la sua diffusione iniziò tramite due tradizioni diverse: la prima longobardica, nella variante Ghisalberto (ormai rimasta in uso solo nel cognome Ghisalberti) e la seconda francone, tramite il francese antico Gilbert[1]; è inoltre possibile un'origine del nome dal francese antico Guillebert, a sua volta dal germanico Williberht (l'italiano Viliberto)[4].

Uno studio del 1980 ne rileva la diffusione in Italia principalmente al nord e in Toscana[1], mentre le forme Giliberto e Ciliberto risultano tipiche della Campania[1].

Venne introdotto in Inghilterra dai normanni, e ivi divenne comune nel Medioevo[2]; nel 1400 il nome, specialmente nella forma abbreviata Gib, era un termine usato comunemente per riferirsi a un gatto maschio[4].

OnomasticoModifica

L'onomastico si festeggia generalmente in memoria di san Gilberto di Sempringham, sacerdote inglese, fondatore dell'Ordine Gilbertino, commemorato il 4 febbraio[2][3][5][6][7]. Sono comunque numerosi i santi che portano questo nome e tra gli altri si ricordano, alle date seguenti:

PersoneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Gilberto.

Variante GilbertModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Gilbert.

Il nome nelle artiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e De Felice, p. 188.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q (EN) Gilbert, su Behind the Name. URL consultato il 4 aprile 2012.
  3. ^ a b Burgio, p. 190.
  4. ^ a b c (EN) Gilbert, su Online Etymology Dictionary. URL consultato il 4 aprile 2012.
  5. ^ a b Gilberto, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 4 aprile 2012.
  6. ^ Mario Sgarbossa, I Santi e i Beati della Chiesa d'Occidente e d'Oriente, II edizione, Edizioni Paoline, Milano, 2000, ISBN 88-315-1585-3
  7. ^ a b c d e f Santi e beati di nome Gilberto, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 4 settembre 2013.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi