Apri il menu principale

Giordano Bellincampi

direttore d'orchestra italiano

Vita e formazioneModifica

Bellincampi nasce a Roma nel 1965. Nel 1976 si trasferisce in Danimarca con la sua famiglia.[1] Si è formato alla Accademia Reale Danese di Musica di Copenaghen dove ha studiato sia il trombone basso che la direzione orchestrale, la seconda sotto il famoso direttore d'orchestra finlandese Jorma Panula tra gli altri.[2] Iniziò come musicista nell'orchestra della Royal Danish Orchestra.

Direttore di musica classicaModifica

Debuttò come direttore d'orchestra nel mese di agosto 1994 con l'Orchestra Sinfonica di Odense. Da allora è stato direttore ospite presso tutte le orchestre sinfoniche danesi. Dal 1997 al 2000 è stato direttore principale della Athelas Sinfonietta Copenaghen, uno dei principali complessi d'avanguardia danesi, così come Direttore Ospite Principale dell'Orchestra Filarmonica di Copenaghen. Nel 2000 è diventato Direttore Musicale e Direttore Principale della Filarmonica di Copenaghen, una posizione che ha tenuto fino al 2005.

Direttore di opera liricaModifica

Nel 2005 Bellincampi è stato nominato direttore artistico dell'Opera Nazionale Danese di Aarhus, dove aveva fatto il suo debutto come direttore d'opera con Il conte di Lussemburgo e continuò a lavorare regolarmente.[3]

Nel 2000 debuttò con l'Opera Reale Danese, dirigendo La bohème all'Old Stage del Teatro Reale Danese. Il suo lavoro con l'Opera Reale Danese da allora ha compreso la direzione di tutte le opere di Puccini e diverse altre opere importanti, tra cui Aida per l'inaugurazione del nuovo Teatro dell'Opera di Copenaghen nel 2005.[3]

Nel 2008, il contratto di Bellincampi con la Danish National Opera, che sarebbe scaduto nel 2010, fu prorogato fino al 2013.[4] Ad Aarhus diresse anche numerosi concerti e collaborazioni con i più importanti nomi internazionali come Angela Gheorghiu, Joseph Calleja, Antonello Palombi e Bryn Terfel ed ha pure regolarmente lavorato con solisti come Sarah Chang e Grigorij Sokolov.[3]

Lavoro internazionaleModifica

EsecuzioniModifica

Works conducted at the Danish National Opera:

Lavori condotti presso la Royal Danish Opera:

OnorificenzeModifica

Onorificenze italianeModifica

  Cavaliere dell'Ordine della stella della solidarietà italiana
— 17 ottobre 2006[6]

Onorificenze danesiModifica

  Cavaliere dell'Ordine del Dannebrog
— 16 aprile 2010[7]

NoteModifica

  1. ^ Giordano Bellincampi, Royal Danish Theatre. URL consultato il 12 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 28 marzo 2008).
  2. ^ Giordano Bellincampi, Gyldendal. URL consultato il 12 aprile 2010.
  3. ^ a b c Giordano Bellincampi, Den Jyske Opera. URL consultato il 12 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 27 agosto 2009).
  4. ^ Den Jyske Opera forlænger samarbejdet med operachef Giordano Bellincampi (PDF), Den Jyske Opera. URL consultato il 12 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 19 luglio 2011).
  5. ^ Giordano Bellincampi, Kmg Artists. URL consultato il 12 aprile 2010.
  6. ^ Sito web del Quirinale: dettaglio decorato.
  7. ^ (DA) Sito dell'Ordine: Bellincampi.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN117202406 · ISNI (EN0000 0001 1085 6353 · LCCN (ENn98097933 · GND (DE124133908 · BNF (FRcb14154520w (data) · WorldCat Identities (ENn98-097933