Apri il menu principale

Giorgio Vignando

allenatore di calcio e ex calciatore italiano
Giorgio Vignando
Giorgio Vignando.jpg
Vignando alla Reggiana nel 1967
Nazionalità Italia Italia
Altezza 179 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1979 - giocatore
Carriera
Giovanili
19??-1965Jesolo
1965-1966Torino
Squadre di club1
1965-1966 Torino 0 (0)
1966-1967 Empoli 25 (0)
1967-1973 Reggiana 183 (24)
1973-1974 Atalanta 31 (1)
1974-1977 Catanzaro 80 (3)
1977-1978 Piacenza 11 (1)
1978-1979 Mestrina 22 (1)
Nazionale
1967 Italia Italia U-23 1 (0)
Carriera da allenatore
1979-1981Pro Mogliano
1983-1984Pordenone
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giorgio Vignando (Jesolo, 17 dicembre 194722 settembre 2017[1]) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

Mediano di spinta[2], era impiegato prevalentemente con compiti di copertura[3]. Era anche un abile rigorista, il quarto in assoluto per reti realizzate dal dischetto nella storia della Reggiana[4].

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Transitato nelle giovanili del Torino, senza riuscire ad esordire in prima squadra, viene prestato per una stagione all'Empoli. Nel 1967 il Torino lo cede definitivamente alla Reggiana[5], con cui disputa da titolare sei stagioni (cinque di Serie B e una di Serie C)[2], sfiorando anche la promozione in Serie A.

Dopo l'annata 1972-1973, nella quale va a segno in 9 occasioni (record personale)[6], viene acquistato dall'Atalanta[7] appena retrocessa fra i cadetti. Chiude la stagione all'undicesimo posto segnando un gol. In seguito viene ceduto al Catanzaro.

 
Vignando (in piedi, terzo da destra) al Catanzaro nel 1974-1975

In Calabria disputa due stagioni da titolare, la prima fallendo la promozione in Serie A solo allo spareggio contro il Verona[8], mentre nella successiva il Catanzaro conquista il primo posto[9]. Resta coi giallorossi anche nella stagione 1976-1977, riuscendo, a quasi 30 anni, ad esordire in Serie A, e ad andare a rete proprio nella partita di esordio (7 novembre 1976, nel pareggio interno contro la Roma). A fine stagione le presenze totali saranno 11, con la sola rete alla Roma e il ritorno immediato del Catanzaro in Serie B[10]. Nel novembre 1977 accetta un ulteriore declassamento, al Piacenza in Serie C, dove troverà poco spazio disputando 11 partite con un gol[11]. Conclude la carriera nella Mestrina, in Serie C2[2].

In carriera ha totalizzato complessivamente 11 presenze ed una rete in Serie A, 245 presenze e 19 reti in Serie B ed una presenza Nazionale Under-23 (20 dicembre 1967, sconfitta per 1-0 a Nottingham contro i pari età dell'Inghilterra)[12].

AllenatoreModifica

Appese le scarpette al chiodo, Vignando è stato anche allenatore della Pro Mogliano nei campionati 1979-1980 e 1980-1981 di Promozione Veneta[13]; allenò poi il Pordenone nella prima parte della stagione 1983-1984, venendo sostituito da Furio Flora[14].

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Reggiana: 1970-1971 (girone A)

NoteModifica

  1. ^ Calcio, addio a Vignando, mediano del Catanzaro della seconda promozione in A Catanzaroinforma.it
  2. ^ a b c Statistiche su Lastoriadellareggiana.it
  3. ^ CAMPIONATO 1973-1977 Archiviato il 30 agosto 2013 in Internet Archive. uscatanzaro.net
  4. ^ I rigoristi Lastoriadellareggiana.it
  5. ^ I volti nuovi della Serie B, L'Unità, 18 luglio 1967, pag.8
  6. ^ Marcatori Serie B, L'Unità, 4 giugno 1973, pag.8
  7. ^ Le venti della B, L'Unità, 16 luglio 1973, pag.9
  8. ^ Stagione 1974-1975 catanzaro1929.com
  9. ^ Stagione 1975-1976 catanzaro1929.com
  10. ^ Stagione 1977-1978 catanzaro1929.com
  11. ^ Rosa 1977-1978 storiapiacenza1919.it
  12. ^ La "Under 23" a Nottingham, L'Unità, 19 dicembre 1967, pag.10
  13. ^ Pro Mogliano 1979-80 storia-promogliano.blogspot.com
  14. ^ Beltrami, 1984, p. 301

BibliografiaModifica

  • Elio Corbani, Pietro Serina, Cent'anni di Atalanta, vol. 2, Bergamo, Sesaab, 2007, ISBN 978-88-903088-0-2.
  • AA. VV., Immagini che fanno storia: 60° di fondazione dell'A.S. Pro Mogliano, Mogliano, Arcari Editore, 1989
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1985. Modena, Panini, 1984.

Collegamenti esterniModifica