Apri il menu principale
Tour of California
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGara individuale
CategoriaUCI World Tour
FederazioneUnione Ciclistica Internazionale
PaeseStati Uniti Stati Uniti
LuogoCalifornia
CadenzaAnnuale
Aperturamaggio (dal 2010)
Chiusuramaggio
PartecipantiVariabile
FormulaCorsa a tappe
Storia
Fondazione2006
Numero edizioni14 (al 2019)
DetentoreSlovenia Tadej Pogačar
Record vittorieStati Uniti Levi Leipheimer (3)
Prossima edizioneTour of California 2020

Il Tour of California (it. Giro della California) è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada, che si disputa annualmente nello stato della California, negli Stati Uniti d'America. Inizialmente inserito nel calendario dell'UCI America Tour come prova di classe 2.HC, dal 2017 è entrato nel calendario UCI World Tour. Dal 2015 è affiancato, negli stessi giorni di svolgimento, da un'omonima corsa a tappe femminile.

StoriaModifica

La prima edizione risale al recente 2006. La gara è sponsorizzata dalle industrie Amgen, prendendo così il nome di "Amgen Tour of California", ed ha normalmente una durata di otto giorni. Il percorso si snoda per più di mille chilometri, da San Francisco a Los Angeles.

Il record di vittorie di tappa appartiene allo slovacco Peter Sagan con 13 successi, mentre Levi Leipheimer detiene il record di successi in classifica generale e quello di permanenza con la maglia oro di leader della generale, 20 giorni (originariamente erano 22, dai quali poi sono stati tolti, per doping, i 2 giorni in cui ha indossato la maglia di leader della generale nell'edizione 2006).

Il più giovane corridore a vincere la corsa è stato Egan Bernal che, a soli 21 anni conquista l'edizione 2018 davanti a Tejay Van Garderen e Adam Yates.

Albo d'oroModifica

Altre classificheModifica

NoteModifica

  1. ^ (FR) Tour of California (Usa) - Cat.2.HC, memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 29 maggio 2017.
  2. ^ Levi Leipheimer fu squalificato nell'ottobre 2012 dalla USADA dal 1º settembre 2012 al 1º marzo 2013 per uso di sostanze dopanti nel corso della sua militanza nelle seguenti squadre: US Postal Service, Rabobank, Gerolsteiner e Discovery Channel. L'agenzia antidoping americana gli revocò inoltre tutti i risultati sportivi conseguiti dal 1º giugno 1999 al 30 luglio 2006 e dal 7 al 29 luglio 2007, compresa la vittoria della classifica scalatori del Tour of California 2006. Cfr. (EN) Daniel Benson, Six former Armstrong USPS teammates receive bans from USADA, in Cyclingnews.com, 10 ottobre 2012. URL consultato il 17 giugno 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo