Giulietta De Riso

attrice italiana

Giulietta De Riso (Smirne, 16 luglio 1896Roma, 17 aprile 1988) è stata un'attrice italiana.

Giulietta De Riso

BiografiaModifica

Attrice teatrale (negli anni '20 fu nella compagnia di Luigi Almirante, con Italia Almirante e Tullio Carminati e nel 1928 fondò una propria compagnia con Memo Benassi) e cinematografica; sul grande schermo debuttò nel 1911 a tredici anni con cortometraggi prodotti da Arturo Ambrosio per la Ambrosio Film accanto a Giuseppe De Riso. Fino al 1917 recitò in quasi venti pellicole, tra le quali si segnala I promessi sposi diretto da Eleuterio Rodolfi nel 1913. Ebbe come partner Mario Bonnard, Carlo Campogalliani e Gigetta Morano. Nel periodo sonoro la sua presenza fu sporadica; apparve in quattro film tra il 1934 al 1957. Rilevante il suo ruolo di Isabella Pietramelara nella prima versione sonora di Il cardinale Lambertini diretto da Parsifal Bassi. Nel 1936 incise con Rodolfo De Angelis ed Ernesto Ferrero il 78 giri È un tango, dialogo scherzoso a tre voci diretto da Mario Consiglio. Ha lavorato anche alla radio e nel 1944 fu tra gli interpreti della rivista di Mario Amendola Scandalo al collegio con Erminio Macario. Era sorella maggiore dello sceneggiatore Arpad e parente degli attori Alfonso, Camillo e Giuseppe.

FilmografiaModifica

Attrice periodo mutoModifica

Attrice periodo sonoroModifica

Riviste teatraliModifica

Prosa radiofonicaModifica

Collegamenti esterniModifica