Apri il menu principale

Giuseppe Pugliese (calciatore)

calciatore italiano
Giuseppe Pugliese
Nazionalità Italia Italia
Altezza 178 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Squadra GSD Ambrosiana
Ritirato 2017
Carriera
Giovanili

turi, montecarretto conversano, Esperia monopoli , noicattaro

199?-2001 Noicattaro
Squadre di club1
2000-2005 Noicattaro 147 (18)
2005-2009 Monopoli 114 (3)[1]
2009-2010 Verona 50 (1)[2]
2010-2011 Varese 40 (1)[3]
2011-2013 Verona 12 (0)[4]
2013-2014 Cittadella 10 (0)
2014-2015 Salernitana 2 (0)
2015 Monza 19 (0)[5]
2016-2017 Villafranca 0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 marzo 2016

Giuseppe Pugliese (Putignano, 4 novembre 1983) è un ex calciatore italiano, allenatore della formazione juniores dell'Ambrosiana Calcio.

Indice

CarrieraModifica

Serie DModifica

È cresciuto nelle giovani del Noicattaro, società della provincia di Bari.[6]

Nei primi anni della sua carriera gioca in campionati dilettantistici con la maglia del Noicattaro prima e del Monopoli poi, un'altra società barese. A Monopoli inizia a fare il terzino sinistro e non più il centrocampista arretrato come a Noicattaro.[7] Nel 2005-2006 il Monopoli arriva secondo nel girone H e vince i play-off; Pugliese realizza la rete decisiva contro i torinesi dell'Orbassano nella semifinale d'andata degli spareggi promozione.[7]

Dal Monopoli all'Hellas VeronaModifica

I primi tre anni da professionista vengono giocati tutti con la maglia del Monopoli, giocando oltre 80 partite in tre campionati e diventando capitano[8].

Nel gennaio del 2009 Pugliese lascia il Monopoli e arriva al Verona, in Prima Divisione[9]. Segna il suo primo gol con la casacca scaligera dopo poche partite, contro la Pro Sesto al Bentegodi[10]. Gioca 33 delle 34 partite del campionato 2009-2010 con la maglia del Verona.

Prestito al Varese, ritorno al VeronaModifica

Durante il calciomercato estivo del 2010 passa al Varese[11]. Qui il barese è titolare per tutto l'anno con la maglia dei lombardi. Gioca 38 partite di campionato e sigla una rete contro l'AlbinoLeffe[12], mettendo a segno il suo primo gol nella serie cadetta. Anni dopo dichiarerà che questa col Varese è stata la sua migliore stagione. A fine stagione fa ritorno al Verona, che nel frattempo ha conquistato la promozione in Serie B[13].

Nella stagione 2011-2012 è sempre in Serie B. Il trentacinquenne laterale Massimiliano Scaglia,[14], gli viene però preferito dal tecnico Andrea Mandorlini come terzino sinistro. Esordisce da titolare all'undicesima giornata contro la Nocerina[15]. Alcune settimane dopo torna titolare contro il Bari nello Stadio San Nicola[16]. Colleziona in totale 12 presenze, tutte partendo da titolare[senza fonte].

Nella prima amichevole della nuova stagione, contro la Fiorentina, rimedia un grave infortunio con frattura che gli fa saltare quasi tutto l'intero campionato scendendo in campo solo nel finale con la formazione primavera.[17]

Cittadella, ritorno in Lega Pro e Serie DModifica

A fine stagione il Verona non gli rinnova il contratto e resta svincolato. Si allena con il Bari per circa un mese.[18] Il 3 ottobre 2013 dopo un periodo di prova il difensore firma un contratto annuale con il Cittadella in Serie B.[19]

Il 28 agosto 2014 si trasferisce alla Salernitana.[20] Tuttavia, sei giorno dopo viene ceduto all'Arezzo[21], società con la quale non riesce a trovare un accordo rimanendo di conseguenza svincolato.[22] Il 23 gennaio 2015 passa al Monza[23] dove raggiunge la salvezza ai playout. Rimasto svincolato, ha un periodo di prova con l'Ischia Isolaverde nel febbraio 2016, ma non raggiunge l'accordo economico.[24] Il successivo 16 marzo firma con l'A.S. Villafranca in Serie D.[25]

NoteModifica

  1. ^ 116 (2) con i play-off
  2. ^ 49 (1) con i play-off
  3. ^ 40 (1) con i play-off
  4. ^ 13 (0) con i play-off
  5. ^ 19 (0) se si comprendono le presenze nei play-out
  6. ^ La scheda di Gepy Pugliese Archiviato il 13 maggio 2012 in Internet Archive. hellasverona.it
  7. ^ a b Giuseppe PUGLIESE, http://www.hellastory.net/.
  8. ^ La carriera di Giuseppe Pugliese hellastory.net
  9. ^ Il capitano del Monopoli all'Hellas Verona turiweb.it
  10. ^ Gol di Pugliese contro la Pro Sesto oleole.it
  11. ^ Pugliese in prestito al Varese tuttomercatoweb.com
  12. ^ Pugliese segna e il Varese festeggia turiweb.it
  13. ^ Pugliese torna a casa tuttomercatoweb.com
  14. ^ Massimiliano Scaglia: 35 anni e non sentirli hellastory.net
  15. ^ Verona-Nocerina, è il momento di Pugliese tuttohellasverona.it
  16. ^ Pugliese illumina il San Nicola turiweb.it
  17. ^ Pugliese k.o. in amichevole tggialloblu.it
  18. ^ ESCLUSIVA TMW - Bari, continua il periodo di prova per Pugliese tuttomercatoweb.com
  19. ^ Giuseppe Pugliese è del Citta ascittadella.it
  20. ^ Giuseppe Pugliese è un giocatore della Salernitana, su ussalernitana1919.it.
  21. ^ Giuseppe Pugliese all’Arezzo, su ussalernitana1919.it.
  22. ^ Niente Arezzo per Pugliese: il terzino è di nuovo senza squadra, su solosalerno.it (archiviato dall'url originale il 28 ottobre 2014).
  23. ^ Pugliese riparte dal Monza, su hellaslive.it, 23 gennaio 2015. URL consultato il 20 febbraio 2016.
  24. ^ ESCLUSIVA TMW - Ischia, salta la firma di Pugliese, su tuttomercatoweb.com, 4 marzo 2016. URL consultato il 9 marzo 2016.
  25. ^ Ex Verona, Pugliese riparte dal Villafranca, su hellas1903.it, 17 marzo 2016. URL consultato il 17 marzo 2016.

Collegamenti esterniModifica