Apri il menu principale
Giuseppe Scarpi
Bepi Scarpi.jpg
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Sezione Dolo-Mira
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1921-1926
1926-1929
1929-1943
Prima Divisione
Divisione Nazionale
Serie A
Arbitro
Arbitro
Arbitro
Attività internazionale
1936-1943 UEFA e FIFA Arbitro
Premi
Anno Premio
1939 Premio Giovanni Mauro

Giuseppe Scarpi (Dolo, 25 dicembre 1900Dolo, 13 ottobre 1952) è stato un arbitro di calcio italiano.

Indice

BiografiaModifica

Iniziò a giocare a calcio durante il conflitto mondiale nel C.S. Dolo, nel ruolo prevalente di terzino sinistro[1], arrivando a giocare in prima squadra il campionato 1919-1920.

Dopo aver assolto gli obblighi militari smise di giocare e iniziò la carriera arbitrale nel 1922[2] divenendo l'"arbitro di Dolo"[3].

Diresse tra il 1929 e il 1943 oltre 180 gare di Serie A[4]; nel 1939 fu insignito del Premio Giovanni Mauro come migliore arbitro italiano della stagione[5].

A livello internazionale partecipò al Campionato mondiale di calcio 1934 e in veste di guardalinee fu utilizzato nella partita Cecoslovacchia-Romania 2-1 del 27 maggio 1934 arbitrata da John Langenus, con Raffaele Scorzoni in veste di secondo guardalinee.

Diresse la partita Norvegia-Turchia 4-0 del torneo di calcio ai Giochi Olimpici di Berlino del 1936 e fu l'arbitro italiano inviato, assieme a Rinaldo Barlassina[6], ai Mondiali del 1938, nei quali diresse a Tolosa Cuba-Romania 3-3[7].

Morì nel 1952[8][9][10], e gli fu intitolata la nascente sezione AIA di Mestre[4].

NoteModifica

  1. ^ Walter Martire, p. 34..
  2. ^ Agendina Barlassina, p. 141..
  3. ^ Walter Martire, pag.64, in borghese nella foto con la squadra della stagione 1923-1924, Bepi Scarpi già avviato a una brillante carriera arbitrale.
  4. ^ a b Storia della sezione AIA di Mestre, su aiamestre.altervista.org. URL consultato il 19 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 6 luglio 2009).
  5. ^ Melegari, 2003, p. 412.
  6. ^ L'Italia contro la Norvegia, da «Il calcio illustrato», n. 10/1938, 9 marzo 1938, p. 2
  7. ^ Giuseppe Scarpi, Worldreferee.com.
  8. ^ Cronache dello Sport, da «La Stampa», 14 ottobre 1952, p. 4.
  9. ^ Scarpi, di Dolo, da «Tuttosport», del 15 ottobre 1952.
  10. ^ Walter Martire, p. 193..

BibliografiaModifica

  • Rinaldo Barlassina, Assicurazioni Generali Venezia - Agendina del Calcio 1940-1941, Milano, Gazzetta dello Sport, 1940.
  • Walter Martire, C.S. Dolo story 1909-1979, Dolo, Canova Editore, 1979.
  • Fabrizio Melegari (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 2004. Modena, Panini, 2003.

Collegamenti esterniModifica