Apri il menu principale

Guilherme Kuromoto

giocatore di calcio a 5 italiano
Guilherme Kuromoto Milleo
Nazionalità Brasile Brasile
Italia Italia
Altezza 173 cm
Peso 72 kg
Calcio a 5 Futsal pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Fuchū Athletic
Carriera
Squadre di club
2004-2005Cinecittà
2005-2007Polizia Penitenziaria
2007-2008Marca
2008-2009Montesilvano
2009Arzignano
2009-2011Cagliari
2011-2012Real Rieti
2012-2013Marca 23 (-35)
2013-2014Shonan Bellmare
2014-2015Vos Cuore
2015-2019Fuchū Athletic
Nazionale
2005-2007Italia Italia U-21
2007Italia Italia
Statistiche aggiornate al 10 gennaio 2019

Guilherme Kuromoto (Londrina, 16 maggio 1986) è un giocatore di calcio a 5 brasiliano naturalizzato italiano.

CarrieraModifica

ClubModifica

Kuromoto cresce calcisticamente in Brasile per poi approdare diciottenne in Italia nelle file del Cinecittà. Dopo appena una stagione passa al Maran Spoleto in cui resta due stagioni, venendo convocato anche dalla Nazionale Italiana Under 21. Si trasferisce quindi alla neopromossa Marca Trevigiana, dopodiché nel 2008 al Montesilvano. Nella stagione 2009-10 è tesserato dall'Arzignano Grifo ma a causa dei problemi societari dei vicentini dopo appena qualche mese il portiere si trasferisce al Cagliari, dove resta anche la stagione seguente. Nella stagione 2011-12 firma con il Real Rieti con cui raggiunge una tranquilla salvezza; nel 2012 torna alla Marca per sostituire Alexandre Feller ritornato in Brasile. Con i trevigiani vince il suo primo scudetto, seppur avvicendandosi tra i pali per tutta la stagione con Gabriel Miraglia. Nella stagione 2013-2014, si trasferisce in Giappone per giocare con la formazione dello Shonan Bellmare, mentre in quella successiva si accasa al Vos Cuore Sendai. Nel 2015 cambia di nuovo squadra passando al Fuchū Athletic.

NazionaleModifica

Di origini giapponesi e italiane, ha deciso di rappresentare calcisticamente la nazionale italiana. Dopo aver giocato nella Under-21, ha debuttato nella Nazionale di calcio a 5 dell'Italia il 31 ottobre 2007 in occasione dell'amichevole disputata a Montebelluna nella quale gli azzurri hanno superato l'Ucraina per 5-2[1].

PalmarèsModifica

NoteModifica