Apri il menu principale
Habib Habibou
Stade rennais - Le Havre AC 20150708 04.JPG
Nazionalità Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana
Altezza 192 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Macc. Petah Tiqwa
Carriera
Giovanili
Paris Saint-Germain
Squadre di club1
2006 Charleroi 7 (0)
2007 Tubize 3 (4)
2007 Charleroi 10 (2)
2008 Steaua Bucarest 8 (1)
2008-2010 Charleroi 48 (14)[1]
2010-2013 Zulte Waregem 53 (18)[2]
2013 Leeds Utd 4 (0)
2013-2014 Zulte Waregem 17 (9)
2014 Gent 12 (5)[3]
2014-2016 Rennes 27 (3)
2016 Gaziantepspor 9 (0)
2016-2017 Rennes 0 (0)
2017 Lens 13 (7)
2017-2018 Qatar SC 9 (1)
2018- Macc. Petah Tiqwa 0 (0)
Nazionale
2016- Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 marzo 2017

Mouhamadou Habib Habibou (Bria, 16 aprile 1987) è un calciatore centrafricano con passaporto francese, attaccante del Macc. Petah Tiqwa e della Nazionale centrafricana.

Caratteristiche tecnicheModifica

Giocatore veloce e agile, letale in contropiede e freddo sotto porta.

CarrieraModifica

ClubModifica

Dopo aver giocato nelle giovanili del PSG, firma un contratto con lo Charleroi. Nel 2007, viene ceduto in prestito al Tubize. Rientrato dal prestito, gioca altri sei mesi con lo Charleroi, prima di essere ceduto nuovamente in prestito, stavolta in Romania, allo Steaua Bucarest. Nel 2008, dopo essere rientrato dal prestito, viene confermato in prima squadra. Dopo due stagioni allo Charleroi, viene acquistato a titolo definitivo dallo Zulte Waregem. Nel gennaio 2013 passa in prestito secco al Leeds United. Nell'estate 2013 rientra allo Zulte Waregem. Nel 2014, dopo una breve esperienza allo Gent, si trasferisce al Rennes. Nel gennaio 2016 viene ceduto in prestito al Gaziantepspor. Rientrato dal prestito, rimane altri sei mesi al Rennes, senza collezionare alcuna presenza. Nel gennaio 2017 passa al Lens.

NazionaleModifica

Debutta in Nazionale il 4 settembre 2016, in Repubblica Democratica del Congo-Repubblica Centrafricana.

NoteModifica

  1. ^ 51 (14) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 59 (20) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ 18 (12) se si comprendono le presenze nei play-off.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica