Apri il menu principale

I Just Can't Stop Loving You

singolo di Michael Jackson del 1987
I Just Can't Stop Loving You
Stoploving.png
Interpretazione dal vivo del brano durante il Bad World Tour
ArtistaMichael Jackson
FeaturingSiedah Garrett
Tipo albumSingolo
Pubblicazione20 luglio 1987
Durata4:12
(7" Edit)
4:25
(Album Version)
Album di provenienzaBad
GenerePop
Ballata
EtichettaEpic Records
ProduttoreQuincy Jones
Registrazione1987
Certificazioni
Dischi d'oroNuova Zelanda Nuova Zelanda
(vendite: 7 500+)
Dischi di platinoStati Uniti Stati Uniti
(vendite: 1 000 000+)
Michael Jackson - cronologia
Singolo precedente
(1985)
Singolo successivo
(1987)

I Just Can't Stop Loving You è il primo singolo del cantante statunitense Michael Jackson estratto dall'album Bad, cantato dallo stesso Jackson in duetto con Siedah Garrett.

DescrizioneModifica

Scritta e composta da Jackson, la canzone doveva essere originariamente interpretata da lui e una cantante donna a scelta tra Barbra Streisand, Whitney Houston, Aretha Franklin e Agnetha Fältskog, ma tutte rifiutarono. Quincy Jones ingaggiò allora Siedah Garrett, che aveva già scritto Man in the Mirror insieme a Ballard (in una sola notte).

La versione contenuta nella prima stampa dell'album Bad è l'unica introdotta da un parlato del cantante della durata di 25 secondi circa. In tutte le riedizioni dell'album così come in tutte le raccolte in cui la canzone è inclusa, la versione album è stata sostituita con la versione 7", più corta di tredici secondi, senza le frasi recitate.

PromozioneModifica

I Just Can't Stop Loving You venne eseguita dal vivo nel Bad World Tour (1987-1989) in duetto con l'allora corista (e in seguito cantante solista) Sheryl Crow, nel Dangerous World Tour (1992-1993) in duetto con Siedah Garrett e solo nel primo concerto dell'HIStory World Tour (il Royal Concert nel sultanato del Brunei) in duetto con Marva Hicks. L'ultima interpretazione risale alle prove per il This Is It Tour, mai realizzato, in duetto con la corista Judith Hill.

TracceModifica

7" vinile
Edizione originale
  1. I Just Can't Stop Loving You (Michael Jackson) – 4:12
  2. Baby Be Mine (Rod Temperton) – 4:12
Todo mi amor eres tu (edizione limitata per il mercato iberico)
  1. Todo mi amor eres tu (Michael Jackson) – 4:06
  2. I Just Can't Stop Loving You – 4:12

Versioni del branoModifica

  1. I Just Can't Stop Loving You (Album Version) – 4:25
  2. I Just Can't Stop Loving You (7" Edit) – 4:12 – con un'introduzione più corta senza parlato
  3. I Just Can't Stop Loving You (Demo Version)
  4. Todo mi amor eres tu (versione in spagnolo presente nella Special Edition del 2001 dell'album "Bad" e in "Bad 25") – 4:06
  5. Je ne veux pas la fin de nous (versione in francese contenuta in "Bad 25") – 4:06

ClassificheModifica

I Just Can't Stop Loving You fu pubblicato prima dell'album di appartenenza. Il singolo raggiunse la prima posizione in molti paesi tra cui Stati Uniti e Regno Unito e divenne il singolo di maggior successo del 1987.

Classifica (1987) Peosizione
massima
Australia 10
Austria 5
Belgio 1
Canada 2
Danimarca 1
Paesi Bassi 1
Europa 1
Francia 12
Germania 2
Irlanda 1
Italia 2
Giappone (internazionale) 3
Nuova Zelanda 3
Norvegia 1
Spagna 1
Svezia 4
Svizzera 2
Regno Unito 1
Stati Uniti 1
Classifica adulto contemporaneo (USA) 1
Classifica rhythm and blues (USA) 1
Classifica pop latino (USA)[1] 11

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica