Apri il menu principale

Igor' Ter-Ovanesjan

lunghista sovietico
(Reindirizzamento da Igor Ter-Ovanesyan)
Igor Ter-Ovanesjan
Igor Ter-Ovanesyan 1964.jpg
Nazionalità Unione Sovietica Unione Sovietica
Altezza 186 cm
Peso 78 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Salto in lungo
Record
lungo 8,35 m
Carriera
Nazionale
1956-1972 Unione Sovietica Unione Sovietica
Palmarès
Giochi olimpici 0 0 2
Europei 3 2 0
Europei indoor 2 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Igor’ Aramovič Ter-Ovanesjan (rus. Игорь Арамович Тер-Ованесян; Kiev, 19 maggio 1938) è un ex lunghista sovietico, ex primatista mondiale della specialità.

BiografiaModifica

Originario dell'Armenia, partecipò a cinque edizioni dei Giochi Olimpici fra il 1956 e il 1972 vincendo due volte la medaglia di bronzo (Roma 1960 e Tokyo 1964). Fu inoltre per tre volte campione europeo nel 1958, 1962 e 1969.

Nel 1962 divenne primatista mondiale con la misura di 8,31 m superando di 3 centimetri il precedente record dello statunitense Ralph Boston. Nel 1967 si migliorò saltando 8,35 ed eguagliando il record mondiale che lo stesso Boston aveva stabilito due anni prima. Il loro primato sarebbe stato superato l'anno seguente dal portentoso 8,90 di Bob Beamon all'Olimpiade messicana.

Ritiratosi dall'attività agonistica divenne allenatore della squadra sovietica di salto in lungo. Successivamente ha allenato, tra gli altri, la campionessa europea Ineta Radēviča.[1]

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1958 Europei   Stoccolma Salto in lungo   Oro 7,81 m
1960 Giochi olimpici   Roma Salto in lungo   Bronzo 8,04 m  
1962 Europei   Belgrado Salto in lungo   Oro 8,19 m  
1964 Giochi olimpici   Tokyo Salto in lungo   Bronzo 7,99 m
1966 Europei   Budapest Salto in lungo   Argento 7,88 m
1969 Europei   Atene Salto in lungo   Oro 8,17 m
1971 Europei   Helsinki Salto in lungo   Argento 7,91 m

NoteModifica

  1. ^ (EN) Russian athletics news, rusathletics.com. URL consultato il 15 febbraio 2010.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica