Apri il menu principale

Il commissario Maigret (film)

film del 1958 diretto da Jean Delannoy
Il commissario Maigret
Titolo originaleMaigret tend un piège
Paese di produzioneFrancia, Italia
Anno1958
Durata119 min
Dati tecniciB/N
Generegiallo
RegiaJean Delannoy
SoggettoGeorges Simenon (romanzo)
SceneggiaturaJean Delannoy, Rodolphe-Maurice Arlaud, Michel Audiard
Produttore esecutivoJ. P. Guibert
FotografiaLouis Page
MontaggioHenri Taverna
MusichePaul Misraki
ScenografiaRené Renoux
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il commissario Maigret è un film franco-italiano del 1958 scritto e diretto da Jean Delannoy, con Jean Gabin nella sua prima interpretazione del personaggio di Maigret.

La trama è liberamente tratta dal romanzo La trappola di Maigret, di Georges Simenon.

TramaModifica

Parigi è terrorizzata. Nel quartiere del Marais sono già state uccise brutalmente tre donne brune e formose, pugnalate in diversi vicoli da un efferato assassino con una cadenza sempre più ravvicinata. La polizia non sa cosa fare e il maniaco si permette addirittura di telefonare a Maigret per informarlo della terza vittima. Il commissario capisce che l'assassino sta diventando sempre più tronfio delle sue imprese e decide di organizzare una trappola. Prima fa arrestare un falso assassino, poi manda per le strade di Parigi degli agenti donna come esche e in effetti l'assassino comunica a Maigret il suo risentimento...

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema