Apri il menu principale

In dem großen Augenblick

film del 1911 diretto da Urban Gad
(Reindirizzamento da Im großen Augenblick)
In dem großen Augenblick
Titolo originaleIn dem großen Augenblick
Lingua originaletedesco
Paese di produzioneGermania
Anno1911
Durata1.190 metri (3 rulli)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaUrban Gad
SceneggiaturaUrban Gad
Casa di produzioneDeutsche Bioscop GmbH per Projektions-AG Union (PAGU)
FotografiaUrban Gad e Guido Seeber
Interpreti e personaggi

In dem großen Augenblick (titolo alternativo Im grossen Augenblick) è un cortometraggio muto del 1911 diretto da Urban Gad e interpretato da Asta Nielsen.

Indice

TramaModifica

Il proprietario terriero Bergmann e sua moglie assumono Annie come domestica, Quando, però, la ragazza viene messa incinta da un parente del padrone, la licenziano. Solo Johann, il cocchiere, cerca di aiutarla. Il bambino cresce senza la madre presso i Bergmann. Alcuni anni dopo, Johann aiuta Annie a rapirlo. Ma, scoperto, viene condannato e incarcerato. Scontata la pena, il cocchiere si vendica incendiando la tenuta. Annie, che cerca di salvare il figlio, resta uccisa.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Deutsche Bioscop GmbH per Projektions-AG Union (PAGU)

DistribuzioneModifica

Il film ha il visto di censura datato 11 agosto 1911 e fu vietato ai minori[1]. Distribuito dalla Projektions-AG Union (PAGU), fu presentato in prima a Berlino il 28 agosto 1911. Uscì in sala in Danimarca il 2 novembre 1911 con il titolo Det store øjeblik[2]. Negli Stati Uniti, fu distribuito dalla G.W. Bradenburgh nel 1912 con il titolo The Great Moment.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica