Incatenata dal destino

Incantenata dal destino
Paese di produzioneItalia
Anno1956
Dati tecniciB/N
Generedrammatico, sentimentale, musicale
RegiaEnzo Di Gianni
SoggettoEnzo Di Gianni, Franco Cirino e Guido Malatesta
SceneggiaturaEnzo Di Gianni, Franco Cirino e Guido Malatesta
ProduttoreCesare Seccia
Casa di produzioneEva Film
Distribuzione in italianoIndipendenti regionali
FotografiaBitto Albertini
MontaggioNino Del Sordo
MusicheEnzo Di Gianni
Interpreti e personaggi

Incatenata dal destino è un film italiano del 1956 diretto da Enzo Di Gianni.

TramaModifica

ProduzioneModifica

Protagonista l'attrice e cantante Eva Nova, moglie del regista, il film, a carattere musicale ed ambientato a Napoli, rientra nel filone dei melodrammi sentimentali, comunemente detto strappalacrime, genere in voga in quegli anni tra il pubblico italiano (sebbene in quel periodo fosse entrato nella sua fase calante), in seguito ribattezzato dalla critica con il termine neorealismo d'appendice.

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 24 febbraio del 1956.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema