Apri il menu principale
Jacopo Balestri
Nazionalità Italia Italia
Altezza 178 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 15 giugno 2017
Carriera
Giovanili
Pisa
Squadre di club1
1995-1997Pisa21 (0)
1997-1999Castelfiorentino61 (5)
1999-2000Montevarchi34 (0)
2000-2004Modena134 (3)
2004-2005Reggina38 (0)
2005-2007Torino74 (1)
2007-2009Mantova62 (0)
2010-2011Salernitana23 (0)
2011Tuttocuoio? (?)
2011-2012Nero e Azzurro (Strisce).png Pisa SC11 (0)
2012-2013Ponsacco? (?)
2013-2017Signa 1914? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 giugno 2017

Jacopo Balestri (Pisa, 21 giugno 1975) è un ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

Indice

BiografiaModifica

Ha un fratello minore, Federico, calciatore che ha giocato come attaccante in Serie C1 (tra l'altro nel Pisa) e poi in campionati minori.[1]

CarrieraModifica

Ha giocato nel Pisa, nel Montevarchi e nel Castelfiorentino prima di approdare al Modena, dove è rimasto per quattro stagioni. Con gli emiliani ha ottenuto una promozione in Serie A, grazie al secondo posto nella stagione 2001-02. Ha esordito in massima serie il 14 settembre, in Modena-Milan 0-3,[2] mentre ha segnato la prima rete il 22 marzo 2003, in Modena-Reggina 2-1.[3]

Dopo la retrocessione del Modena in Serie B, è stato ceduto proprio agli amaranto, con cui ha raggiunto le 100 presenze in A nel 2004-05. In seguito, ha difeso i colori del Torino ottenendo un'altra promozione dalla B nel 2005-06. Nel luglio 2007 è stato acquistato dal Mantova.

Successivamente ha militato in serie minori con Salernitana,[4] Pisa Sporting Club[5] e Ponsacco,[6] con cui ha vinto il campionato di Seconda Categoria nel 2012-13.[7]

Rimasto svincolato nell'estate 2013,[8] ha poi firmato un contratto con il Signa.[9]

Il 15 giugno 2017 si è disputata la sua partita di addio al calcio giocato, a cui hanno preso parte i calciatori del Signa e diversi ex compagni di squadra, tra cui Marco Ballotta, Emiliano Bonazzoli e Salvatore Soviero.[10]

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Modena: 2000-2001
Modena: 2001
  • Seconda Categoria Toscana: 1
Ponsacco: 2012-2013

NoteModifica

  1. ^ Scheda di Federico Balestri su aic.football.it
  2. ^ Inzaghi spinge un Milan troppo forte per il Modena, in laRepubblica.it, 14 settembre 2002. URL consultato il 2 aprile 2015.
  3. ^ Cuore e coraggio, il Modena vince la sfida salvezza, in laRepubblica.it, 22 marzo 2003. URL consultato il 2 aprile 2015.
  4. ^ Ingaggiato Balestri Archiviato il 13 gennaio 2010 in Internet Archive. Salernitana1919.it
  5. ^ Il Pisa SC tessera Jacopo Balestri IlTirreno.geolocal.it
  6. ^ Jacopo Balestri: un ex-Serie A in Seconda Categoria Archiviato l'8 aprile 2015 in Internet Archive. RadioBrunoToscana.it
  7. ^ IL PONSACCO VINCE IL CAMPIONATO Archiviato il 9 marzo 2014 in Internet Archive. RadioBrunoToscana.it
  8. ^ AIC, l'elenco dei calciatori senza contratto Tuttomercatoweb.com
  9. ^ L'ex Lega Pro Balestri riparte dalla Promozione Tuttolegapro.com
  10. ^ Signa, l’addio di Jacopo Balestri in una partita con vecchie glorie, in gonews.it, 13 giugno 2017. URL consultato il 18 marzo 2018.

Collegamenti esterniModifica