Apri il menu principale

Jeff Blynn

attore, ex modello e imprenditore statunitense

Jeff Blynn (New York, 21 agosto 1954) è un attore ed ex modello statunitense naturalizzato italiano.

Biondo e baffuto, ha svolto diversi ruoli in pellicole il più delle volte ambientate a Napoli.

BiografiaModifica

Jeff Blynn cominciò la sua carriera come fotomodello. Lavorò a New York con "Ford Models", a Parigi con "Paris Planing" e a Milano con "Riccardo Gay". Arrivò a Roma nel 1975 per lavorare come attore di fotoromanzi con la Lancio..[1]

Il suo ruolo più importante lo ebbe probabilmente nel film Napoli... la camorra sfida e la città risponde (1979) di Alfonso Brescia, dove interpretò un commissario di polizia che si dovette arrendere alla voglia di giustizia privata di Mario Merola.

Blynn ha interpretato nuovamente un commissario nel violento Giallo a Venezia (1979) di Mario Landi, mentre in Pronto... Lucia (1982) di Ciro Ippolito è il ricco gioielliere Don Alfredo.

Nei primi anni novanta ha preso parte ad alcuni film di successo, come Cliffhanger - L'ultima sfida (1993) di Renny Harlin con protagonista Sylvester Stallone.

A meta anni novanta ha abbandonato il mondo dello spettacolo per aprire un ristorante a Roma.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN311678429 · GND (DE1062011813 · WorldCat Identities (EN311678429
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie