Johan Leysen

attore belga (1950-2023)

Johan Leysen (Hasselt, 19 febbraio 1950Gent, 30 marzo 2023[1]) è stato un attore belga.

Johan Leysen nel film olandese Gluckauf del 2015

Tra cinema e televisione, apparve in circa 160 differenti produzioni, a partire dalla seconda metà degli anni settanta.[2][3]

Biografia

modifica

Johan Leysen nacque a Hasselt, nel Limburgo belga, il 19 febbraio 1950.[3][4]

Il 17 settembre 1959, a 9 anni, perse il padre, Bert Leysen, il primo direttore della radio-televisione belga, che morì in un incidente stradale.[5]

Dopo essersi trasferito ad Amsterdam nel 1973, fece il proprio debutto cinematografico nel 1977, interpretando il ruolo di Peter Paul Rubens nel film biografico diretto da Roland Verhavert Rubens, schilder en diplomaat[4].

Nel 1986 fu protagonista, al fianco di Serena Grandi, del film erotico diretto da Andrea Barzini, Desiderando Giulia, dove interpretò il ruolo di Emilio Brentani.[6]

Nel 2010 fu l'antagonista di George Clooney nel film The American.

Nel 2013 fu nel cast del film diretto da François Ozon Giovane e bella (Jeune et Jolie), dove ebbe il ruolo di Georges Ferrière, il principale cliente della giovane prostituta Isabelle (interpretata da Marine Vacth).[7]

Leysen è morto il 30 marzo 2023, all'età di 73 anni, a causa di un arresto cardiaco.[1]

Filmografia parziale

modifica
 
Da destra: Leysen e Serena Grandi in Desiderando Giulia (1986)

Televisione

modifica

Riconoscimenti

modifica
  1. ^ a b (NL) In memoriam Johan Leysen (1950 – 2023): een van onze mooiste stemmen en meest veelzijdige acteurs is niet meer
  2. ^ (FR) Johan Leysen: Filmographie, su allocine.fr, AlloCiné. URL consultato il 20 agosto 2019.
  3. ^ a b (NL) Johan Leysen, su data.kunsten.be, Data Kunsten.be. URL consultato il 19 agosto 2019.
  4. ^ a b (FR) Johan Leysen: Sa biographie, su allocine.fr, AlloCiné. URL consultato il 20 agosto 2019.
  5. ^ (NL) Mediafenomeen Bert Leysen herdacht (Rotselaar), in Het Nieuwsblad, 21 settembre 2009. URL consultato il 20 agosto.
  6. ^ (EN) Desiderando Giulia, su allmovie.com, Allmovie. URL consultato il 20 agosto 2019.
  7. ^ (EN) Jeune et jolie, su allmovie.com, Allmovie. URL consultato il 20 agosto 2019.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN198747590 · ISNI (EN0000 0003 7482 5497 · LCCN (ENnr97042585 · GND (DE173774423 · BNE (ESXX1784885 (data) · BNF (FRcb14655525q (data) · J9U (ENHE987007350436505171