Apri il menu principale

John Jensen

allenatore di calcio ed ex calciatore danese
John Jensen
John-faxe-jensen-2002.jpg
Nazionalità Danimarca Danimarca
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 2002 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1982-1988 Brøndby 116 (9)
1988-1990 Amburgo 47 (0)
1990-1992 Brøndby 61 (5)
1992-1996 Arsenal 98 (1)
1996-1999 Brøndby 90 (3)
1999-2002 Herfølge 62 (1)
Nazionale
1987-1995 Danimarca Danimarca 69 (4)
Carriera da allenatore
1999-2002 Herfølge Allenatore-
giocatore
2002-2006 Brøndby Assistente
2007-2008 Getafe Assistente
2009 Randers
2011 Blackburn Assistente
2012-2013 Brøndby Consulente
2014-2018 Fremad Amager
2018 Danimarca Danimarca Interim
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Oro Svezia 1992
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

John Jensen (Copenaghen, 3 maggio 1965) è un allenatore di calcio ed ex calciatore danese, di ruolo centrocampista. Campione d'Europa con la Nazionale danese nel 1992.

Indice

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Jensen ha iniziato a giocare con il Brøndby, squadra in cui ha militato per tre diversi periodi e con cui ha vinto 7 campionati danesi.

Nel 1988 si è trasferito in Germania all'Amburgo, e due anni più tardi è tornato al Brøndby. Nel 1992 è passato all'Arsenal con cui ha vinto una FA Cup e una Coppa di Lega nella stessa stagione e la Coppa delle Coppe in quella successiva. Dopo una scandalo scoppiato attorno al suo agente Rune Hauge e all'allenatore del Gunners George Graham in quanto Graham aveva ricevuto un compenso da Hauge per aver acquistato Jensen e un altro suo assisito, Lydersen,[1] nel 1996 Jensen è ritornato nuovamente al Brøndby.

Nel 1999 ha lasciato la squadra di Brøndby per diventare allenatore-giocatore dell'Herfølge.

NazionaleModifica

Jensen con la Nazionale danese conta 69 presenze e 4 gol tra il 1987 e il 1995.

Ha fatto parte della squadra che ha vinto l'Europeo nel 1992 in Svezia, dove ha segnato al 18' il primo gol nella finale contro la Germania, conclusasi poi 2-0 per i danesi.

AllenatoreModifica

Nel 1999 Jensen ha firmato come allenatore-giocatore per l'Herfølge, con cui ha vinto il campionato al primo tentativo. Tuttavia la gioia è durata poco, poiché la stagione successiva la squadra è retrocessa nella seconda serie nazionale.

Dopo questa esperienza è tornato nuovamente al Brøndby, questa volta come assistente di Michael Laudrup, fino al giugno 2006, quando i due non hanno rinnovato il contratto con il club.

Quando nel 2007 Laudrup è stato scelto come allenatore del Getafe, Jensen lo ha seguito ancora come suo assistente fino al 2008.

Nel 2009 è stato ingaggiato dal Randers.

Il 12 gennaio 2011 ha firmato un contratto di sei mesi con Blackburn Rovers per diventare vice direttore e collaborare con Steve Kean. Il 23 maggio 2011, ha firmato un nuovo accordo di un anno per rimanere come assistente di Steve Kean alla Blackburn.

Il 29 settembre 2011, ha lasciato Blackburn Rovers.

L'11 ottobre 2012 è stato nominato consulente per Brøndby IF dal gestore Auri Skarbalius.

Il 27 maggio 2014 è stato nominato nuovo manager del club danese Fremad Amager in sostituzione di Tim Ilsø.

Nel settembre 2018, è stato annunciato che Jensen avrebbe assunto una carica temporanea della squadra nazionale danese, a seguito di una disputa tra la federcalcio danese e giocatori, che ha coinvolto anche l'ex allenatore in carica Åge Hareide. "Quando dico di sì per aiutare è perché mi sento molto forte per la squadra nazionale come istituzione, e perché la cosa più importante deve essere che i giochi saranno giocati dopo tutto", ha detto Jensen. Svolge la sua unica partita da CT in amichevole contro la Slovacchia perdendo 3-0, avendo in campo tutti giocatori dilettanti.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica
Brøndby: 1987, 1988, 1990, 1991, 1995-1996, 1996-1997, 1997-1998
Arsenal: 1992-1993
Arsenal: 1992-1993
Competizioni internazionaliModifica
Arsenal: 1993-1994

NazionaleModifica

Svezia 1992

IndividualeModifica

1987

AllenatoreModifica

ClubModifica

Herfølge: 1999-2000
Brøndby: 2004-2005[2]

IndividualeModifica

  • Allenatore danese dell'anno: 1
2000

NoteModifica

  1. ^ Rune Hauge, international man of mystery - guardian.co.uk Football, 18 marzo 2000
  2. ^ Come assistente.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN7347315 · ISNI (EN0000 0000 7867 2940 · LCCN (ENnr2005021006 · GND (DE123817749 · WorldCat Identities (ENnr2005-021006