Apri il menu principale

Joko - Invoca Dio... e muori

film del 1968 diretto da Antonio Margheriti
(Reindirizzamento da Joko invoca Dio... e muori)

TramaModifica

Joko, Ricky, Domingo e Mendoza architettano un piano per rubare dell'oro a dei banditi. Domingo, però, li tradisce rivelando ai banditi il tentativo di furto. Joko, Ricky e Mendoza vengono così scoperti durante la rapina: Mendoza muore mentre tenta di coprire la fuga dei suoi amici. Ricky fugge con l'oro ma viene catturato da 5 banditi e torturato nel tentativo di farsi rivelare dove doveva incontrarsi con Joko.

Quando i banditi capiscono che Ricky non parlerà, lo smembrano legando i suoi arti con delle funi a dei cavalli. Joko inizia così la sua personale guerra per vendicare i suoi compagni morti ed uccide prima Domingo, il traditore, e successivamente parte alla ricerca dei 5 banditi che hanno ucciso Ricky: ad ogni bandito, prima di ucciderlo, Joko lancia un pezzo di corda insanguinato raccolto da quelle usate per smembrare Ricky. Joko però conosce solo 4 dei 5 banditi: la scoperta dell'identità dell'ultimo gli riserverà una amara sorpresa. Durante la caccia agli assassini, Joko dovrà anche capire il ruolo di un misterioso detective che lo segue come un'ombra in tutti i suoi spostamenti.

CuriositàModifica

  • In Francia il film è stato distribuito con il titolo di "Avec Django, la mort est là" per richiamare Django, il personaggio interpretato da Franco Nero in altri spaghetti western;
  • Negli Stati Uniti d'America il film è stato distribuito con il titolo "Vengeance", "Vendetta", come il titolo della colonna sonora della pellicola.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema