Joshua Waters

pilota motociclistico australiano

Joshua Waters (Mildura, 24 gennaio 1987) è un pilota motociclistico australiano.

Joshua Waters
Waters e la GSX-R1000 del team Yoshimura Suzuki Racing nel 2011.
Nazionalità Bandiera dell'Australia Australia
Motociclismo
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2002 in classe 125
Gare disputate 4
Carriera in Superbike
Esordio 2011
Miglior risultato finale 25º
Gare disputate 6
Punti ottenuti 8
 

Carriera modifica

La sua carriera nel mondo del motociclismo ad alto livello ha avuto inizio nel 2000 nei campionati australiani in cui ha ottenuto il titolo nella classe 125 nel 2003 con una Honda RS125.[1]

Ha avuto modo di partecipare ad alcune gare del motomondiale in qualità di wild card nei GP d'Australia e della Malesia tra il 2002 e il 2004, senza ottenere però punti validi per le classifiche iridate.

Negli anni successivi ha disputato il campionato nazionale australiano delle Supersport ed in seguito delle Superbike, ottenendo il titolo nel 2009 a bordo di una Suzuki GSX-R1000.[1]

Ha corso come wildcard con la Suzuki GSX-R1000 del team Yoshimura Suzuki Racing la prima prova del mondiale Superbike del 2011 a Phillip Island in Australia, classificandosi 18º in gara 1 e 13º in gara 2, ed in seguito quelle di Salt Lake City e Portimão, racimolando 8 punti e la venticinquesima posizione nel mondiale.

Nel 2012 e nel 2017 vince ancora il campionato australiano Superbike.[1]

Risultati in gara modifica

Motomondiale modifica

2002 Classe Moto                                 Punti Pos.
125 Honda Rit 25 0
2003 Classe Moto                                 Punti Pos.
125 Honda Rit 0
2004 Classe Moto                                 Punti Pos.
250 Honda 18 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato '-' Dato non disp.

Campionato mondiale Superbike modifica

2011 Moto                           Punti Pos.
Suzuki 18 13 12 15 21 18 8 25º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto – Pole position
Corsivo – Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class Squalificato '-' Dato non disp.

Note modifica

  1. ^ a b c (DE) Australian Superbike Championship, su motorrad-autogrammkarten.de. URL consultato l'11 febbraio 2020 (archiviato dall'url originale il 15 gennaio 2021).

Collegamenti esterni modifica