Apri il menu principale

Jutta di Sassonia

regina danese
Jutta di Sassonia
Regina consorte di Danimarca
Stemma
In carica 1239-1250
Predecessore Eleonora di Portogallo
Successore Matilda di Holstein
Morte gennaio-febbraio 1267
Dinastia Ascanidi
Padre Alberto I di Sassonia
Consorte Eric IV di Danimarca

Burchard VIII di Magdeburgo

Figli Con Eric: Sofia di Danimarca, Canuto, Ingeborg di Danimarca, Jutta di Danimarca, Christof di Danimarca, Agnese di Danimarca

Con Burchard: Sofia di Querfurt-Rosenburg

Jutta di Sassonia (1223 – prima del 2 febbraio 1267) è stata una regina danese, sposa di Eric IV di Danimarca. Era figlia di Alberto I, duca di Sassonia. Sposò Eric nel 1239 rimanendo consorte minore insieme al marito fino al 1242, quando divennero regnanti di fatto.

Ciò che si sa bene su Jutta è che ebbe un conflitto con i monaci dell'Abbazia di Øm e che ne confiscò le riserve di cereali. Fu regina per otto anni. Nel 1250 Eric venne assassinato e si crede che Jutta ritornò in Sassonia. Le sue figlie invece rimasero in Danimarca.

Jutta si sposò una seconda volta. Il suo nuovo marito era Burchard, ottavo conte di Querfurt-Rosenburg, che tra il 1273 e il 1313 detenne anche il titolo di burgravio di Magdeburgo.

DiscendenzaModifica

Con Eric ebbe i seguenti figli:

Con Burchard ebbe una sola figlia:

BibliografiaModifica

  • Alf Henrikson, Dansk historia, 1989
  • Sven Rosborn, När hände vad i Nordens historia, 1997
  • Helmut Lötzke, Die Burggrafen von Magdeburg aus dem Querfurter Hause, 1951

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica