Apri il menu principale

Kamikaze 1989

film del 1982 diretto da Wolf Gremm
Kamikaze 1989
Lingua originaletedesco
Paese di produzioneGermania Ovest
Anno1982
Durata106 min
Generefantascienza, thriller
RegiaWolf Gremm
SoggettoPer Wahlöö
SceneggiaturaWolf Gremm, Robert Katz
ProduttoreRegina Ziegler
Produttore esecutivoMichael Böhme
Casa di produzioneOase Film Essen, Regina Ziegler Filmproduktion, Trio Film, ZDF
FotografiaXaver Schwarzenberger
MontaggioThorsten Näter
Effetti specialiGünther Schaidt, Lothar Tropp
MusicheEdgar Froese
ScenografiaHorst D. Furcht, Roland Mabille
CostumiBarbara Naujock, Ursula Sonntag
TruccoGabriele Trutz
Interpreti e personaggi

Kamikaze 1989 è un film di fantascienza del 1982 diretto da Wolf Gremm, adattamento del romanzo del 1964 Delitto al trentunesimo piano dello scrittore svedese Per Wahlöö.

È l'ultimo film interpretato dal cineasta tedesco Rainer Werner Fassbinder, morto a soli 37 anni un mese prima della sua uscita. A proposito del suo ruolo, il co-sceneggiatore Robert Katz ha affermato: «Fassbinder nella parte di Jansen incarna la mancanza di futuro di un kamikaze. E l'assenza di un futuro, a sua volta, significa l'assenza di un messaggio».[1]

TramaModifica

In un distopico 1989, la Repubblica Federale Tedesca è diventata uno dei Paesi più ricchi e potenti del mondo. Tutti i problemi economici, sociali e politici sono stati risolti da una potente corporazione che detiene il monopolio dei mass media e manipola il consenso interno, diffondendo l'illusione di un benessere duraturo. Ma qualcuno tenta di ribellarsi e progetta un attentato dinamitardo proprio contro la lobby dell'informazione. Il tenente Jansen, poliziotto anticonformista che indossa una divisa leopardata e una camicia rossa brillante, ha solo quattro giorni a disposizione per neutralizzare la minaccia. Le sue indagini lo porteranno a scoprire il vero volto del potere e i suoi intrecci con il mondo degli affari.

DistribuzioneModifica

Il film è stato distribuito in Germania Ovest a partire dal 16 luglio 1982.[2] Negli Stati Uniti è uscito il 27 febbraio 1983, dopo l'anteprima dell'ottobre 1982 al Chicago International Film Festival, e nel febbraio 1984 è stato proiettato al Festival internazionale del cinema di Porto.[2]

Nel giugno 2016 è stato nuovamente distribuito negli USA, incassando $17.462,[2][3] e nel 2017 ha fatto parte della retrospettiva dedicata al cinema di fantascienza durante la 67ª edizione del Festival di Berlino.[1]

CriticaModifica

Il sito Rotten Tomatoes riporta l'83% di recensioni professionali con un giudizio positivo, con un voto medio di 5 su 10.[4]

Il critico Vincent Canby sul New York Times ha suggerito «una curiosa ma non sorprendente fusione di influenze», tra cui i film di Fassbinder, Agente Lemmy Caution: missione Alphaville di Jean-Luc Godard, Il dottor Mabuse di Fritz Lang e la serie I vampiri di Louis Feuillade.[5]

RiconoscimentiModifica

Premio della critica, menzione speciale a Wolf Gremm
Candidatura come miglior film (International Fantasy Film Award)

Colonna sonoraModifica

La colonna sonora è stata composta ed eseguita dal musicista tedesco Edgar Froese, fondatore e leader dei Tangerine Dream.

È stata distribuita nel 1982 dalla Virgin Records e nel 1990 è uscita in formato CD audio.[6]

TracceModifica

  1. Videophonic - 4:17
  2. Vitamin C - 2:17
  3. Krismopompas - 3:19
  4. Polizei Disco - 4:55
  5. Intuition - 2:05
  6. Polizei Therapie Center - 2:35
  7. Blauer Panther - 3:08
  8. Schlangenbad - 4:50
  9. Unerwarteter Tod - 2:56
  10. Flying Kamikaze - 4:00
  11. Der Konzern - 3:30
  12. Der 31. Stock - 2:15

NoteModifica

  1. ^ a b Kamikaze '89, www.berlinale.de. URL consultato il 16 luglio 2017.
  2. ^ a b c Kamikaze 1989 - Release Info, www.imdb.com. URL consultato il 16 luglio 2017.
  3. ^ Box office / business for Kamikaze 1989, www.imdb.com. URL consultato il 16 luglio 2017.
  4. ^ Kamikaze '89, www.rottentomatoes.com. URL consultato il 16 luglio 2017.
  5. ^ Fassbinder Stars in Gremm's "Kamikaze", www.nytimes.com. URL consultato il 16 luglio 2017.
  6. ^ Edgar Froese – Kamikaze 1989, www.discogs.com. URL consultato il 16 luglio 2017.

Collegamenti esterniModifica