L'arma che conquistò il West

film del 1955 diretto da William Castle

L'arma che conquistò il West (The Gun That Won the West) è un film del 1955 diretto da William Castle.

L'arma che conquistò il West
L'arma che conquistò il west.jpg
"Dakota" Jack Gaines mostra la nuova arma ai Sioux
Titolo originaleThe Gun That Won the West
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1955
Durata71 min
Rapporto1,85:1
Generewestern
RegiaWilliam Castle
SoggettoRobert E. Kent
SceneggiaturaRobert E. Kent
ProduttoreSam Katzman
FotografiaHenry Freulich
MontaggioAl Clark
MusicheMichail Romanovič Bakalejnikov
ScenografiaPaul Palmentola (art director), Sidney Clifford (set decorator)
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

È un western statunitense con Dennis Morgan, Paula Raymond e Richard Denning.

TramaModifica

Terminata la guerra di secessione, il colonnello Carrington e il suo comando sono incaricati di costruire lungo il Bozeman Trail, un certo numero di "Forti" in territorio dei Sioux, nel Wyoming. Il colonnello recluta due ex soldati di Cavalleria, già esperti esploratori di frontiera: Jim Bridger e "Dakota" Jack Gaines. In passato, Bridger e Gaines hanno avuto rapporti amichevoli con il capo Sioux Nuvola rossa, ma adesso hanno delle riserve sul secondo comandante del capo, Penna nera. Sia Bridger che Gaines sono fiduciosi di poter stipulare un trattato di pace con i Sioux.
Tuttavia, se scoppiasse la guerra, la vittoria della Cavalleria dipenderebbe dalla consegna di un nuovo fucile, lo "Springfield mod. 1865", dotato di un innovativo sistema di retrocarica.[2]

Il capo Nuvola rossa, per niente intimorito dalla nuova arma, sferra un attacco contro le truppe che avanzano nel suo territorio. Le conseguenze per i Sioux saranno disastrose.

ProduzioneModifica

Il film, diretto da William Castle su una sceneggiatura e un soggetto di Robert E. Kent, fu prodotto da Sam Katzman[3] per la Clover Productions[4] e girato nella San Fernando Valley e ney canyon dello Utah dall'8 al 15 ottobre 1954.[5]

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito con il titolo The Gun That Won the West negli Stati Uniti dal 1º settembre 1955[6] al cinema dalla Columbia Pictures.[4]

Altre distribuzioni:[6]

  • in Finlandia il 23 settembre 1955 (Ase joka voitti Lännen)
  • in Spagna il 7 giugno 1969 (in TV) (El arma que conquistó el oeste)
  • in Brasile (A Conquista do Oeste)
  • in Brasile (Conquistando o Oeste)
  • in Italia (L'arma che conquistò il West)

PromozioneModifica

La tagline è: When a new kind of weapon wrote history in the Old West!.[7]

NoteModifica

  1. ^ "Afraid of Horses" in originale
  2. ^ Terminata la Guerra di secessione, grazie all'introduzione dei nuovi bossoli in ottone, numerosi moschetti Springfield Mod. 1861 furono convertiti in "fucili a retrocarica" (Springfield mod.1865), montando una culatta incernierata, con apertura verso l'alto.
  3. ^ (EN) IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 22 gennaio 2014.
  4. ^ a b (EN) IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 22 gennaio 2014.
  5. ^ (EN) American Film Institute, su afi.com. URL consultato il 22 gennaio 2014.
  6. ^ a b (EN) IMDb - Distribuzioni, su imdb.com. URL consultato il 22 gennaio 2014.
  7. ^ (EN) IMDb - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 22 gennaio 2014.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema