Apri il menu principale

La ribelle del West

film del 1953 diretto da Lee Sholem e Polly James
La ribelle del West
The Redhead from Wyoming FilmPoster.jpeg
Titolo originaleThe Redhead from Wyoming
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1953
Durata77 min
Rapporto1.37 : 1
Generewestern
RegiaLee Sholem
SoggettoPolly James
SceneggiaturaPolly James, Herb Meadow
ProduttoreLeonard Goldstein
Casa di produzioneUniversal Pictures
FotografiaWinton C. Hoch
MontaggioMilton Carruth
MusicheHerman Stein
ScenografiaHilyard M. Brown, Bernard Herzbrun (art director)
Russell A. Gausman, Joseph Kish (set decorator)
CostumiEdward Stevenson
TruccoJoan St. Oegger, Bud Westmore
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La ribelle del West (The Redhead from Wyoming) è un film del 1953 diretto da Lee Sholem.

È un western statunitense con Maureen O'Hara, Alex Nicol, William Bishop e Robert Strauss.

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film, diretto da Lee Sholem su una sceneggiatura di Polly James e Herb Meadow e un soggetto della stessa James, fu prodotto da Leonard Goldstein[1] per la Universal Pictures[2] e girato ad Agoura, California,[3] dal 19 maggio al 19 giugno 1952. Il titolo di lavorazione fu Cattle Kate. Il film doveva originariamente essere interpretato da Hugh O'Brian.[4]

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito con il titolo The Redhead from Wyoming negli Stati Uniti nel gennaio 1953[5] al cinema dalla Universal Pictures.[2]

Altre distribuzioni:[5]

  • in Svezia il 27 aprile 1953 (Farlig fiende)
  • in Finlandia il 9 ottobre 1953 (Lännen punatukka)
  • in Francia il 25 agosto 1954 (La belle rousse du Wyoming)
  • in Portogallo il 21 settembre 1954 (Almas de Fogo)
  • in Turchia nel marzo del1955 (Kaçakçilar Kraliçesi)
  • in Germania Ovest il 19 agosto 1955 (Feuerkopf von Wyoming)
  • in Austria nell'ottobre del 1955 (Feuerkopf von Wyoming)
  • in Belgio (Een vrouw van vuur en vlam)
  • in Belgio (Une fille de feu)
  • in Brasile (A Rainha dos Renegados)
  • in Spagna (La pelirroja de Wyoming)
  • in Italia (La ribelle del West)

CriticaModifica

Secondo il Morandini il film è un "western senza infamia, senza lode, senza sorprese".[6]

PromozioneModifica

La tagline è: Queen of An Outlaw's Lair!.[7]

NoteModifica

  1. ^ (EN) IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 3 gennaio 2014.
  2. ^ a b (EN) IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.com. URL consultato il 3 gennaio 2014.
  3. ^ (EN) IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato il 3 gennaio 2014.
  4. ^ (EN) American Film Institute, su afi.com. URL consultato il 3 gennaio 2014.
  5. ^ a b (EN) IMDb - Distribuzioni, su imdb.com. URL consultato il 3 gennaio 2014.
  6. ^ MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 3 gennaio 2014.
  7. ^ (EN) IMDb - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 3 gennaio 2014.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema