Apri il menu principale
Lemene
Portogruaro molini.jpg
Molini sul fiume Lemene a Portogruaro
StatoItalia Italia
RegioniFriuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
Veneto Veneto
Lunghezza45 km
Portata media30 m³/s
Bacino idrografico860 km²
Altitudine sorgente45 m s.l.m.
NasceCasarsa della Delizia
AffluentiReghena
SfociaLaguna di Caorle a Caorle
45°37′47″N 12°53′26″E / 45.629722°N 12.890556°E45.629722; 12.890556Coordinate: 45°37′47″N 12°53′26″E / 45.629722°N 12.890556°E45.629722; 12.890556

Il fiume Lemene (Lemit in friulano[1]) nasce nelle zone di risorgiva della pianura friulana occidentale, ad est di Casarsa, col nome di Roggia Versa. Passato San Vito al Tagliamento, la Roggia Versa riceve le acque della Roiuzza e della Roggia di Gleris, assumendo così il nome di Lémene. Successivamente le limpide acque scorrono fino a Portogruaro, dove riceve da destra la Roggia Versiola. Qui il fiume è scavalcato dal caratteristico Ponte di Sant'Andrea, nel punto in cui si trovano i due mulini quattrocenteschi simbolo della città. In seguito il Lemene riceve da destra il fiume Reghena. Dopo aver attraversato Concordia Sagittaria il fiume Lemene assume un andamento più sinuoso e riceve da destra le acque del fiume Loncon. Poco oltre il Lemene confluisce nella Laguna di Caorle, le cui acque fluiscono nel Mar Adriatico tramite il canale Nicesolo.

Il Lemene, essendo quasi totalmente alimentato da perenni acque di risorgiva ha una portata molto costante. Ciò lo rende navigabile da Portogruaro sino alla foce nella Laguna di Caorle. Il suo maggior tributario è il fiume Reghena. Considerevoli anche gli apporti ricevuti dal fiume Loncon, dalla Roggia Versiola e dalla Roggia di Gleris.

Le foci del Lemene nella laguna di Caorle

AffluentiModifica

Il fiume Lemene conta 9 affluenti.

  • Roggia di Gleris
  • Roggia Roiuzza
  • Venchieredo
  • Rio Roiale
  • Roggia Versiola
  • Reghena
  • Roggia San Giacomo
  • Canale La Vecchia
  • Loncon

EtimologiaModifica

L'idronimo sembra derivare dal latino limen ossia confine.

Comuni attraversatiModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica