Liegi-Bastogne-Liegi 2011

Belgio Liegi-Bastogne-Liegi 2011
Liège-Bastogne-Liège 2011 map.png
Edizione97ª
Data24 aprile
PartenzaLiegi
ArrivoAns
Percorso255,5 km
Tempo6h13'18"
Media41,06 km/h
Valida perUCI World Tour 2011
Ordine d'arrivo
PrimoBelgio Philippe Gilbert
SecondoLussemburgo Franck Schleck
TerzoLussemburgo Andy Schleck
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Liegi-Bastogne-Liegi 2010Liegi-Bastogne-Liegi 2012

La Liegi-Bastogne-Liegi 2011, novantasettesima edizione dell'omonima corsa e valevole come dodicesima prova dell'UCI World Tour 2011, si è svolta il 24 aprile 2011 su un percorso di 255,5 km da Liegi ad Ans. È stata vinta dal belga Philippe Gilbert, che ha concluso in 6h13'18".

PercorsoModifica

Lungo 255,5 km, prevede la classica partenza da Liegi e l'arrivo ad Ans. Lungo il percorso devono essere superate 10 asperità, i cosiddetti "colli" tipici della Liegi-Bastogne-Liegi. La salita più ripida è la prima da affrontare, denominata Côte de Saint-Roch, con una pendenza media dell'11%; nonostante questo, il colle che spesso ha deciso la gara e il più duro anche a causa della sua lunghezza, è il celebre Côte de la Redoute, 2 km all'8,8%.

Cols e CôtesModifica

Numero Nome Chilometro Lunghezza (m) Pendenza media (%)
10 Côte de Saint-Roch 71,5 1000 11,0
9 Côte de Wanne 157,5 2700 7,3
8 Côte de Stockeu 164,5 1000 12,2
7 Côte de la Haute-Levée 170 3600 5,6
6 Col du Rosier 183 4400 5,9
5 Col du Maquisard 195,5 2500 5,0
4 Mont-Theux 206 2600 5,9
3 Côte de La Redoute 220,5 2000 8,8
2 Côte de la Roche aux Faucons 236 1500 9,5
1 Côte de Saint-Nicolas 250 1200 8,3

Squadre e corridori partecipantiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Partecipanti alla Liegi-Bastogne-Liegi 2011.
N. Cod. Squadra
1-8 AST   Pro Team Astana
11-18 KAT   Katusha Team
21-28 MOV   Movistar Team
31-38 RSH   Team RadioShack
41-48 THR   HTC-Highroad
51-58 RAB   Rabobank Cycling Team
61-68 GRM   Team Garmin-Cervélo
71-78 LEO   Team Leopard-Trek
81-88 BMC   BMC Racing Team
91-98 SKY   Sky Procycling
101-108 OLO   Omega Pharma-Lotto
111-118 LAM   Lampre-ISD
121-128 QST   Quickstep Cycling Team
N. Cod. Squadra
131-138 SBS   Saxo Bank-Sungard
141-148 LIQ   Liquigas-Cannondale
151-158 EUS   Euskaltel-Euskadi
161-168 ALM   AG2R La Mondiale
171-178 VCD   Vacansoleil-DCM
181-188 COF   Cofidis, le Crédit en Ligne
191-198 SKS   Skil-Shimano
201-208 FDJ   FDJ
211-218 LAN   Landbouwkrediet
221-228 SAU   Saur-Sojasun
231-238 VWA   Veranda's Willems-Accent
241-248 TSV   Topsport Vlaanderen-Mercator

Resoconto degli eventiModifica

Il successo è andato al belga Philippe Gilbert che nei 250 metri finali è scattato ed è riuscito a precedere sul traguardo i fratelli Frank e Andy Schleck.Con questo successo il corridore belga compie l'impresa riuscita precedentemente solo all'italiano Davide Rebellin nel passato 2004, ovvero vincere tutte e tre le classiche delle Ardenne: Amstel Gold Race 2011, Freccia Vallone 2011 e appunto Liegi-Bastogne-Liegi, tenutesi nell'arco di sette giorni (rispettivamente 17, 20 e 24 aprile).

Ordine d'arrivo (Top 10)Modifica

Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Philippe Gilbert Omega Pharma 6h13'18"
2   Fränk Schleck Leopard-Trek s.t.
3   Andy Schleck Leopard-Trek s.t.
4   Roman Kreuziger Astana a 24"
5   Rigoberto Urán Sky Procycling s.t.
6   Chris Sørensen Saxo Bank s.t.
7   Greg Van Avermaet BMC a 27"
8   Vincenzo Nibali Liquigas a 29"
9   Björn Leukemans Vacansoleil a 39"
10   Samuel Sánchez Euskaltel s.t.

Punteggi UCIModifica

Classifica per nazione
Pos. Nazione Punti
1   Lussemburgo 150
2   Belgio 140
3   Rep. Ceca 60
4   Colombia 50
5   Danimarca 40
6   Italia 20
7   Spagna 4

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo