Manuel Frattini

danzatore, cantante e attore teatrale italiano

Manuel Frattini, pseudonimo di Emmanuele Frattini (Corsico, 25 maggio 1965Milano, 12 ottobre 2019), è stato un danzatore, cantante, coreografo e attore teatrale italiano, specializzato nell'interpretazione di musical.

CarrieraModifica

La sua formazione artistica incominciò con lo studio di danza classica, danza jazz, danza moderna per poi arrivare al tip tap, e si completò con i corsi di dizione e recitazione presso il Centro Teatro Attivo di Milano. In TV fu primo ballerino e coreografo in numerose produzioni Rai e Mediaset come ad esempio "La Sai l'ultima", "Fantastico", "Pronto è la Rai?".

  • Nel 1982 Manuel debuttò in RAIDUE come ballerino di tip tap insieme a un corpo di ballo di ragazzetti, con le coreografie di Chuck Wider. La trasmissione era " Buonasera con Milva " ( denominata anche Milva e dintorni ) per la regia di Mauro Macario.

Dal 1991 abbandonò la televisione per dedicarsi prevalentemente al teatro musicale. Questi i ruoli che ricoprì da allora:

  • Stagione 1991/1992: è Mike Costa nel musical A Chorus Line per la Compagnia della Rancia.[1]
  • Stagione 1996/1997: è Cosmo Brown nel musical Cantando sotto la pioggia.
  • Stagione 1998/1999: è Gedeone nel musical Sette spose per sette fratelli a fianco di Raffaele Paganini e Tosca.[2]
  • Stagioni 1999/2000 e 2000/2001: musical Tributo a George Gershwin - Un Americano a Parigi, con la regia e le coreografie di Franco Miseria, a fianco di Christian De Sica, Lorenza Mario, Monica Scattini e Paolo Conticini.[3]
  • 2000: musical inedito Musical, Maestro!, coreografato e diretto da Fabrizio Angelini e ideato da Frattini con Angelini e Giovanni Maria Lori.
  • Stagione 2001/2002: è Seymour nel musical La Piccola Bottega degli Orrori, con regia di Saverio Marconi per la Compagnia della Rancia a fianco di Rossana Casale e Carlo Reali.
  • Stagioni 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006: è Pinocchio, protagonista di Pinocchio - Il grande musical prodotto dalla Compagnia della Rancia, con la regia di Saverio Marconi e le musiche dei Pooh.[4]
  • Stagione 2005/2006: interpreta sé stesso in Toc Toc a Time for Musical, uno spettacolo inedito con regia di Mauro Simone.
  • Stagioni dal 2006/2007, 2007/2008: è Peter Pan, protagonista dell’omonimo musical con le musiche di Edoardo Bennato. Lo spettacolo vince il premio Biglietto d’Oro Agis 2006/2007 e 2007/2008.
  • Stagioni 2008/2009 e 2009/2010: è Robin Hood, protagonista dell'omonimo musical con le musiche di Beppe Dati e la regia di Christian Ginepro.[5]
  • 2009: è di nuovo Pinocchio nell’edizione di rappresentata in Corea, presso l'Opera Theatre dell’Arts Center di Seul.[6]
  • Stagione 2010/2011: è Aladin, protagonista dell’omonimo musical scritto da Stefano D’Orazio con le musiche dei Pooh.
  • 2010: è di nuovo Pinocchio nell’edizione di Pinocchio - Il grande musical che è stata rappresentata a New York alla Danny Kaye Playhouse in occasione del Columbus Day.
  • Stagioni 2011/2012 e 2012/2013: è di nuovo Peter Pan nell’omonimo musical.
  • 2012: interpreta sé stesso in Sindrome da Musical, spettacolo scritto da Lena Biolcati.[7]
  • Stagione 2014/2015: è Rodrigo, coprotagonista di Paolo Ruffini nel musical Cercasi Cenerentola, prodotto dalla Compagnia della Rancia e con la regia di Saverio Marconi, il testo e le liriche di Stefano D’Orazio.
  • Stagione 2015/2016: torna in scena con Pinocchio, a Milano in occasione di Expo 2015.
  • 2017: è Bobby Child, protagonista del musical Crazy for you, uno spettacolo con libretto di Ken Ludwig, musiche di George Gershwin e testi di Ira Gershwin, diretto da Mauro Simone, con i giovani talenti della Bernstein School of Musical Theatre.[8]
  • Stagione 2017/2018: è Robin Hood, protagonista dell’omonimo musical che torna in scena in una versione rinnovata, a fianco di Fatima Trotta e con la regia di Mauro Simone.
  • Stagione 2018/2019: è Bernadette nel musical Priscilla - La Regina del Deserto, a fianco di Mirko Ranù e Cristian Ruiz.
  • Partecipa al progetto Italy Bares, spettacolo di beneficenza sull'AIDS in scena a Milano, con Diego Passoni, Guglielmo Scilla e altri artisti e performer del musical italiano.

Muore prematuramente il 12 ottobre 2019 a causa di arresto cardiaco a 54 anni.[9]

PremiModifica

  • 1996: Premio Bob Fosse - un Oscar per il Musical;
  • 1997: Premio Danza&Danza come Miglior interprete italiano della stagione 1996/1997 per Cantando sotto la Pioggia;
  • 1997: Primo Premio Nazionale Sandro Massimini (Festival Internazionale dell'Operetta di Trieste 1997);
  • 2011: Premio alla Carriera nel corso della rassegna “Musical Day”;
  • 2013: Premio alla Carriera consegnato da “Tip Tap Show”;
  • 2016: Premio Flaiano per la sezione Musical;
  • 2017: Miglior attore protagonista (Crazy for You) per Broadwayworld.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica