Apri il menu principale

Mats Levin

cestista svedese
Mats Levin
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 188 cm
Peso 80 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Ritirato 2014
Carriera
Squadre di club
1996-1999Solna IF
1999-2000Bamberg
2000-2001UKJ Sankt Pölten
2001-2002Brandt Hagen
2002-2003Pr. Castelmaggiore32 (275)
2003-2004Pall. Cantù36 (90)
2004-2005JSF Nanterre27 (304)
2005-2006Orlandina33 (69)
2006Solna Vikings7 (139)
2006-2007Castelletto Ticino22 (356)
2007-2008Draghi Novara19
2008Pall. Pavia9
2009Solna Vikings2 (30)
2009Sundsvall Dragons17
2009-2010Junior Casale17
2010-2012Scafati Basket30
2012-2014Solna Vikings69 (613)
Nazionale
1998-2010Svezia Svezia134 (952)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Mats Ragnar Levin (Nacka, 15 giugno 1977) è un ex cestista svedese.

CarrieraModifica

Alto 1,88 m per 80 kg di peso, giocava nel ruolo di playmaker.

Ha debuttato a 19 anni nella squadra che all'epoca era chiamata Solna IF. Al suo esordio in campionato ha segnato 24 punti, al fianco dell'ex giocatore NBA Otis Smith che in quell'occasione ne realizzò 25[1].

Nel 1999-2000 va a giocare in Germania, quindi si sposta in Austria, per tornare poi nel campionato tedesco.

Il suo approdo in Italia avviene in Legadue, dove gioca con Castelmaggiore, nel 2002, sotto la guida di coach Giampiero Ticchi. In quell'anno viene nominato miglior comunitario del campionato di Legadue.

Negli anni successivi gioca nella massima serie Italiana con la Pallacanestro Cantù e l'Orlandina Basket. Una piccola parentesi in Francia, al Nanterre e poi il ritorno, nel 2006 in Legadue, questa volta a Castelletto Ticino.

In quella stagione, Levin è stato tra i migliori playmaker dell'intero campionato, contribuendo in maniera determinante alla salvezza della formazione piemontese e ad alcune entusiasmanti vittorie. Le sue statistiche parlano di 16,2 punti a partita con il 40,6% da tre e 3,1 assist ad incontro in 36 minuti di media.

Nel 2007-08 firma per l'Ignis Novara, ma a stagione in corso si trasferisce a Pavia, dove firma un contratto di due anni.

Nel 2012 torna a giocare in Svezia tra le file dei Solna Vikings, formazione nei pressi di Stoccolma. Al termine della stagione 2013-2014, dopo l'eliminazione ai quarti di finale playoff da parte dei Norrköping Dolphins, comunica ufficialmente il suo ritiro dal basket giocato[1] .

Ha fatto parte della Nazionale di pallacanestro della Svezia con cui ha giocato 133 partite, in parte giocate nelle vesti di capitano.

PalmarèsModifica

Pall. Cantù: 2003

NoteModifica

  1. ^ a b (SV) Mats Levin lägger skorna på hyllan, solnavikings.se, 1º aprile 2014 (archiviato dall'url originale il 10 dicembre 2014).

Collegamenti esterniModifica