Apri il menu principale
Il commissioner dell'NBA, Stern, il coach dei Denver Nuggets, Moe, il dirigente della FIBA, Stanković, e l'ala dei Nuggets, English, posano con il trofeo dei McDonald's Open 1989 a Roma.

Il McDonald's Open fu un torneo di pallacanestro sponsorizzato dalla McDonald's e ideato dai manager della FIBA e della NBA nel 1986 per promuovere il basket nel mondo e per consentire un avvicinamento tra i professionisti americani e i giocatori europei.

StoriaModifica

Il primo torneo ebbe luogo nel 1987 a Milwaukee: vi parteciparono la locale squadra facente parte dell'NBA, Milwaukee Bucks (allora una delle 4 o 5 migliori formazioni della Lega), l'Olimpia Milano (in qualità di Campione d'Europa per club) e la Nazionale Sovietica, plurivincitrice del titolo continentale per nazioni.

Il torneo si allargò come numero di partecipanti sino a comprendere anche club sudamericani e asiatici e ad ospitare infine solo i vari campioni continentali, una sorta di Coppa Mondiale per club; dall'edizione del 1995 di Londra parteciparono i campioni dell'NBA, mentre precedentemente vi partecipavano comunque squadre di ottimo livello.

La cadenza da annuale divenne biennale dal 1991 e l'ultima edizione venne giocata nel 1999 a Milano, presso il Forum di Assago. L'edizione del 2001 non vide mai la luce per il ritiro da parte dello sponsor dei finanziamenti.

Albo d'oroModifica

EdizioniModifica

1987Modifica

  • Partite:
   
  • Classifica:

1988Modifica

  • Partite:
   
  • Classifica:

1989Modifica

  • Partite:
   
  • Classifica:

1990Modifica

  • Partite:
   
  • Classifica:

1991Modifica

  • Partite:
   
  • Classifica:

1993Modifica

  • Partite:
   
  • Classifica:

1995Modifica

  • Partite:
   
  • Classifica:

1997Modifica

  • Partite:
   
  • Classifica:

1999Modifica

  • Partite:
   
  • Classifica:
  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro