Apri il menu principale
Meistriliiga 2012
Competizione Meistriliiga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 22ª
Organizzatore EJL
Date dal 10 marzo 2012
al 3 novembre 2012
Luogo Estonia Estonia
Partecipanti 10
Risultati
Vincitore Nõmme Kalju
(1º titolo)
Retrocessioni Viljandi (non iscritto)
Statistiche
Miglior marcatore Russia Vladislav Ivanov (23 goal)
Incontri disputati 180
Gol segnati 536 (2,98 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2011 2013 Right arrow.svg

La Meistriliiga 2012 fu la 22a edizione della massima serie del campionato estone di calcio disputata tra il 10 marzo e il 3 novembre 2012 e conclusa con la vittoria del Kalju Nõmme, al suo primo titolo.

Capocannoniere del torneo fu Vladislav Ivanov con 23 reti.

Indice

FormulaModifica

Le 10 squadre partecipanti si sono affrontate in un doppio girone di andata e ritorno, per un totale di 36 giornate.
La squadra campione di Estonia ha il diritto a partecipare alla UEFA Champions League 2013-2014 partendo dal secondo turno preliminare.
Le squadre classificate al secondo e terzo posto sono ammesse alla UEFA Europa League 2013-2014 partendo dal primo turno preliminare.
La vincitrice della Coppa nazionale è ammessa alla UEFA Europa League 2013-2014 partendo dal secondo turno preliminare.
L'ultima classificata è retrocessa direttamente in Esiliiga, mentre la penultima disputa uno spareggio contro la seconda classificata della Esiliiga per la permanenza in Meistriliiga.

Squadre partecipantiModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Nõmme Kalju 92 36 29 5 2 106 17 +89
2. Levadia Tallinn 83 36 25 8 3 85 22 +63
3. Flora Tallinn 81 36 26 3 7 87 24 +63
4. Trans Narva 55 36 16 7 13 52 44 +8
5. Kalev Sillamäe 55 36 15 10 11 51 43 +8
6. Paide 42 36 11 9 16 34 52 -18
7. Kuressaare 26 36 5 11 20 31 80 -49
  8. Viljandi 26 36 6 8 22 33 88 -55
  9. Kalev Tallinn 21 36 4 9 23 27 87 -60
  10. Tammeka Tartu 20 36 4 8 24 30 79 -49

Legenda:
      Campione d'Estonia e ammessa alla UEFA Champions League 2013-2014
      Ammesse alla UEFA Europa League 2013-2014
      Allo spareggio promozione-retrocessione
      Retrocessa in Esiliiga 2013

RisultatiModifica

  Flo KlS KlT Klj Kur Lev Pai Tam Tra Vil
Flora Tallinn –––– 3-0
4-0
5-0
3-1
1-0
1-0
0-1
2-0
0-1
1-2
1-0
3-0
4-0
5-1
2-1
0-1
5-0
5-0
Kalev Sillamäe 0-2
1-2
–––– 4-1
3-0
0-2
0-2
0-0
2-1
0-0
1-1
1-1
1-2
2-0
3-1
1-0
0-3
2-0
2-2
Kalev Tallinn 0-3
1-1
1-2
0-3
–––– 0-5
1-3
2-1
0-3
1-2
0-6
1-0
0-3
1-0
1-4
0-0
0-1
2-1
2-2
Kalju Nõmme 2-0
2-0
5-0
2-2
3-1
7-0
–––– 2-0
6-1
0-0
2-2
1-0
1-1
3-0
5-1
4-1
1-0
4-0
3-0
Kuressaare 1-3
0-2
2-2
1-2
3-3
2-1
0-9
0-1
–––– 0-2
0-1
0-1
1-1
1-1
3-2
0-0
0-3
0-0
3-3
Levadia Tallinn 1-1
5-4
1-1
0-2
0-0
4-1
1-1
0-1
5-0
7-0
–––– 1-0
4-0
1-0
3-0
4-0
0-2
2-0
2-1
Paide 0-5
0-6
1-1
2-0
1-0
0-0
1-3
0-2
2-1
1-1
1-5
1-2
–––– 2-0
4-1
0-0
2-3
0-1
0-2
Tammeka Tartu 0-2
0-3
0-0
0-3
2-1
1-1
0-4
1-4
0-0
2-2
0-1
0-3
1-2
1-1
–––– 2-3
2-1
1-1
4-0
Trans Narva 1-2
2-2
0-2
1-0
5-1
1-1
1-2
0-2
2-0
1-2
1-2
0-6
2-0
0-0
2-0
4-0
–––– 1-1
3-1
Viljandi 0-2
0-2
0-3
0-5
1-1
2-1
0-3
1-9
3-1
6-0
0-3
0-5
0-2
0-2
3-2
0-0
0-1
2-5
––––

Spareggio promozione-retrocessioneModifica

Risultati Luogo e data
Tarvas Rakvere 1 - 2 Kalev Tallinn Rakvere, 11 novembre 2012
Kalev Tallinn 1 - 0 Tarvas Rakvere Tallinn, 17 novembre 2012

Il Kalev Tallinn mantiene il posto in Meistriliiga.

Classifica marcatoriModifica

VerdettiModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio