Mr. Monk Goes to Hawaii

romanzo scritto da Lee Goldberg
Mr. Monk Goes to Hawaii
AutoreLee Goldberg
1ª ed. originale2006
Genereromanzo
Lingua originaleinglese
AmbientazioneUSA
ProtagonistiAdrian Monk

Mr. Monk Goes to Hawaii è il secondo romanzo scritto da Lee Goldberg basato sulla serie televisiva Detective Monk. È stato pubblicato il 5 luglio 2006. Come gli altri romanzi, la storia è narrata da Natalie Teeger, l'assistente di Adrian.[1]

TramaModifica

Mentre Monk e la sua assistente Natalie sono in vacanza alle Hawaii si imbattono nel caso di Helen Gruber, una ricca donna trovata morta in una vasca idromassaggio, all'ombra di una palma. Secondo la polizia è morta annegata dopo essere stata colpita da una noce di cocco, ma Monk crede che si tratti di omicidio. Le indagini si complicano quando Dylan Swift, un famoso sensitivo che si trova sul luogo per girare una puntata del suo programma televisivo, afferma di essere a conoscenza di dettagli dall'aldilà.[2]

PersonaggiModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura