Apri il menu principale

Nasty Baby

film del 2015 diretto da Sebastián Silva
Nasty Baby
Nasty Baby.png
Una scena del film
Titolo originaleNasty Baby
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Cile
Anno2015
Durata100 min
Generedrammatico
RegiaSebastián Silva
SceneggiaturaSebastián Silva
ProduttoreCharlie Dibe, David Hinojosa, Juan de Dios Larraín, Pablo Larraín, Julia Oh
Produttore esecutivoChristine Vachon, Sebastián Silva, Pape Boye, Peter Danner
Casa di produzioneFabula, Funny Balloons, Versatile
FotografiaSergio Armstrong
MontaggioSofía Subercaseaux
MusicheDanny Bensi, Saunder Jurriaans
Interpreti e personaggi

Nasty Baby è un film del 2015 scritto e diretto da Sebastián Silva.

Il film è stato presentato in anteprima al Sundance Film Festival 2015 e al Festival di Berlino, dove ha vinto il Teddy Award come miglior film a tematica LGBT.[1]

Indice

TramaModifica

Freddy, un artista di Brooklyn, e il suo compagno Mo stanno cercando di avere un bambino con l'aiuto della loro amica Polly. Mo, da sempre titubante sulla paternità, si ritrova ad affrontare la responsabilità di essere il donatore, dopo gli scarsi risultati del seme di Freddy. Le complicazioni legate all'inseminazione artificiale generano ansie e tensioni nei tre. Le tensioni aumentano anche per l'ostilità del quartiere, generate loro vicino mentalmente disturbato, soprannominato Il Vescovo, che si dimostra estremamente aggressivo.

DistribuzioneModifica

Il film è stato presentato il 24 gennaio 2015 al Sundance Film Festival nella sezione "NEXT". L'8 febbraio 2015 è stato presentato nella sezione "Panorama" al 65º Festival di Berlino.

PremiModifica

NoteModifica

  1. ^ BERLINALE 65 - I vincitori del Teddy Awards, cinemaitaliano.info. URL consultato il 14 febbraio 2015.

Collegamenti esterniModifica