Apri il menu principale

Nicola Lapenta

politico e avvocato italiano
Nicola Lapenta
Nicola Lapenta.jpg

Presidente della Commissione parlamentare Antimafia
Durata mandato 23 gennaio 1983 –
11 luglio 1983
Predecessore Luigi Carraro
Successore Abdon Alinovi

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature VI
Gruppo
parlamentare
DC
Circoscrizione Basilicata
Collegio Potenza
Sito istituzionale

Senatore della Repubblica Italiana
Legislature VII, VIII, IX
Gruppo
parlamentare
Democratico cristiano
Collegio Potenza
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Democrazia Cristiana
Titolo di studio Laurea in Giurisprudenza
Professione Avvocato

Nicola Lapenta (Corleto Perticara, 9 marzo 1926) è un politico e avvocato italiano.

BiografiaModifica

Nicola Lapenta nasce a Corleto Perticara in provincia di Potenza. Nel 1948 si laurea in giurisprudenza e in seguito svolge la professione di avvocato.

Per quattro legislature consecutive (VI, VII, VIII, IX) viene eletto parlamentare della Repubblica Italiana, nella VI legislatura è eletto deputato tra le file della Democrazia Cristiana nel collegio di Potenza, poi per altre tre legislature consecutive è eletto Senatore della DC nella regione Basilicata.

Durante l'VIII legislatura è eletto vicepresidente della Commissione parlamentare d'inchiesta sulla strage di via Fani, sul sequestro e l'assassinio di Aldo Moro e sul terrorismo in Italia (1980-1983), inoltre viene anche eletto presidente della Commissione parlamentare Antimafia dal 23 gennaio 1983 all'11 luglio 1983[1].

NoteModifica