Apri il menu principale

O sport, ty - mir!

film documentario del 1981 diretto da Yuri Ozerov
O sport, ty - mir!
RIAN archive 487025 Opening ceremony of the 1980 Olympic Games.jpg
Titolo originaleО спорт, ты — мир!
Lingua originalerusso
Paese di produzioneUnione Sovietica
Anno1981
Durata120 min
Generedocumentario
RegiaYuri Ozerov
SceneggiaturaYuri Ozerov
MusicheAleksandra Pakhmutova
Interpreti e personaggi

O sport, ty - mir! è un film documentario del 1981 sulle Olimpiadi di Mosca 1980 diretto dal regista russo Yuri Ozerov, conosciuto anche con il titolo internazionale Oh Sport, You Are a world!. La pellicola è il film ufficiale dei Giochi olimpici di Mosca 1980, creato su commissione del CIO [1]

Indice

TramaModifica

Il film descrive come tutti i film olimpici alcune competizioni di questa edizione dei Giochi olimpici e in particolare modo le gare di atletica leggera. Nel film non vi è alcun riferimento al boicottaggio statunitense, che come purtroppo ben sappiamo, caratterizzò questa Olimpiade.

Vengono maggiormente ricordate le imprese dei mezzofondisti britannici Steve Ovett e Sebastian Coe, la vittoria nel decathlon del britannico Daley Thompson, la doppietta sui 5000 metri e 10000 metri dell'etiope Miruts Yifter e la vittoria di un bianco nei 200 metri piani: l'italiano Pietro Mennea, il quale sfruttò al meglio l'assenza dei neri statunitensi e batté in rimonta il britannico Allan Wells.

Nel film viene anche in particolar modo lodata l'eccellenza sovietica e si può anche considerare la pellicola come una sorta di strumento di propaganda dello splendore dell'Olimpiade nella superpotenza: l'Unione Sovietica.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica