Oleksandr Čyžov

calciatore ucraino
Oleksandr Čyžov
Олександр Чижов (футболіст).jpg
Nazionalità Ucraina Ucraina
Altezza 186 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Vorskla
Termine carriera 1 luglio 2019
Carriera
Squadre di club1
2006-2008Vorskla63 (2)
2008-2012Šachtar27 (0)
2012-2013Illičivec'20 (1)
2013Sevastopol'6 (0)
2014Illičivec'6 (0)
2015-2016Oqjetpes56 (2)
2017-2019Vorskla44 (3)
Nazionale
2007Ucraina Ucraina U-218 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Oleksandr Oleksandrovyč Čyžov (in ucraino: Олександр Олександрович Чижов?, traslitterazione anglosassone: Oleksandr Oleksandrovych Chyzhov, in russo: Александр Александрович Чижов?; Poltava, 10 agosto 1986) è un ex calciatore ucraino, difensore.

CarrieraModifica

ClubModifica

Dopo aver giocato con il Vorskla Poltava, nel 2008 si trasferisce allo Šachtar Donec'k, allenato da Mircea Lucescu. Con gli arancio nero vince 3 campionati, una Coppa d'Ucraina e una Coppa UEFA (vittoria in finale contro il Werder Brema per 2-1). Il 28 settembre 2011 fa il suo esordio in Champions League, durante la fase a gironi, nel pareggio 1-1 contro l'APOEL Nicosia. Pur non essendo nell'arco della sua esperienza a Donetsk mai impiegato con regolarità, contribuisce ai successi del club. Nella stagione 2012-2013 viene mandato in prestito al Mariupol. Dopo 20 presenze e un gol, viene prestato ancora in giro per l'Ucraina, stavolta al Sevastopol per la seconda metà di stagione. Nel gennaio 2014 passa a titolo definitivo proprio al Mariupol, riuscendo a mantenere la permanenza della squadra nel massimo campionato ucraino, con un 10º posto finale, seppur con poche partite all'attivo. Nel 2015, prova l'esperienza in Kazakistan, acquistato dall'Oqjetpes. In circa una stagione e mezza diventa uno dei titolari inamovibili, grazie anche alla sua esperienza in campionati più performanti. Il 1º marzo 2017, decide di tornare per chiudere la carriera nel Vorskla Poltava, squadra che lo aveva lanciato tra i professionisti. Alla prima stagione, chiude con un terzo posto e l'accesso all'Europa League, poi disputata nel girone E e chiuso con 3 punti. Il 1º luglio 2019 annuncia il ritiro dal calcio giocato.

NazionaleModifica

Nel 2007 ha disputato 8 partite con la selezione Under 21 ucraina, durante la fase di qualificazione per gli Europei di categoria.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni NazionaliModifica

Šachtar: 2008, 2010
Šachtar: 2009-2010, 2010-2011, 2011-2012
Šachtar: 2011-2012

Competizioni InternazionaliModifica

Šachtar: 2008-2009

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica