Pallanuoto ai Giochi della XXVII Olimpiade - Torneo femminile

Il primo torneo olimpico di pallanuoto femminile della storia si è disputato durante i Giochi Olimpici di Sydney, dal 16 al 23 settembre 2000.

Sono state ammesse a partecipare appena 6 nazioni; il torneo è stato disputato attraverso un girone unico che ha qualificato le prime quattro alle semifinali ad eliminazione diretta.

Il primo titolo olimpico della specialità è stato conquistato dalle padrone di casa dell'Australia davanti a Stati Uniti e Russia.

Girone preliminareModifica

Squadra Pti G V P S GF GS Diff
1.   Australia 8 5 4 0 1 35 20 +15
2.   Stati Uniti 7 5 3 1 1 36 30 +6
3.   Paesi Bassi 6 5 3 0 2 27 26 +1
4.   Russia 5 5 2 1 2 36 29 +7
5.   Canada 4 5 1 2 2 33 34 -1
6.   Kazakistan 0 5 0 0 5 23 51 -28
Data Ora Partita
16 settembre 13:00   Australia
9 - 2
16 settembre 18:00   Canada
7 - 7
16 settembre 19:15   Stati Uniti
6 - 4
17 settembre 13:00   Australia
6 - 3
17 settembre 18:00   Stati Uniti
8 - 8
17 settembre 19:15   Paesi Bassi
9 - 6
18 settembre 13:00   Paesi Bassi
5 - 4
18 settembre 18:00   Stati Uniti
7 - 5
18 settembre 19:15   Canada
10 - 3
19 settembre 13:00   Australia
7 - 6
19 settembre 18:00   Russia
16 - 5
19 settembre 19:15   Paesi Bassi
7 - 4
20 settembre 13:00   Australia
9 - 4
20 settembre 18:00   Russia
6 - 3
20 settembre 19:15   Stati Uniti
9 - 6

Fase finaleModifica

SemifinaliModifica

Sydney
22 settembre 2000, ore 13:00
Australia  7 – 6
(2-3, 1-1, 1-2, 3-0)
  RussiaRyde Aquatic Leisure Centre
Arbitri:  Ludecke (GER)
Margeta (SLO)

Sydney
22 settembre 2000, ore 19:15
Stati Uniti  6 – 5
(3-2, 1-3, 1-0, 1-0)
  Paesi BassiRyde Aquatic Leisure Centre
Arbitri:  Dani (ITA)
Clemençon (FRA)

FinaliModifica

  • 5º posto
Sydney
22 settembre 2000, ore 18:00
Canada  9 – 8
(d.2t.s.)
(1-1, 3-3, 2-3, 2-1;
1-0, 0-0)
  KazakistanRyde Aquatic Leisure Centre
Arbitri:  Takata (USA)
Bower (AUS)

  • Finale per il bronzo
Sydney
23 settembre 2000, ore 20:00
Russia  4 – 3
(0-2, 1-0, 1-1, 2-0)
  Paesi BassiSydney International Aquatic Centre
Arbitri:  Tulga (TUR)
Chasekioglou (GRE)

  • Finale per l'oro
Sydney
23 settembre 2000, ore 21:15
Australia  4 – 3
(1-1, 0-1, 1-0, 2-1)
  Stati UnitiSydney International Aquatic Centre
Arbitri:  Dani (ITA)
Prikhodko (KAZ)

Classifica finaleModifica

Campione Olimpico
 
Australia
   
Stati Uniti
   
Russia
4  
Paesi Bassi
5  
Canada
6  
Kazakistan

Classifica marcatriciModifica

Gol Marcatrice Squadra
  11 Daniëlle de Bruijn   Paesi Bassi
  11 Bridgette Gusterson   Australia
  11 Sofja Konukh   Russia
10 Karin Kuipers   Paesi Bassi
9 Coralie Simmons   Stati Uniti
9 Brenda Villa   Stati Uniti
8 Johanne Begin   Canada
8 Yvette Higgins   Australia
7 Natalja Kutuzova   Russia
7 Maureen O'Toole   Stati Uniti
6 7 giocatrici
5 8 giocatrici
4 4 giocatrici
3 11 giocatrici
2 6 giocatrici
1 11 giocatrici

FontiModifica

  • (EN) Comitato Organizzatore, Official report of the XXVII Olympiad: The Results - Water Polo (la84foundation.org[collegamento interrotto])
  1. ^ (EN) Sports-reference.com, Australia Water Polo at the 2000 Sydney Summer Games Archiviato il 17 aprile 2020 in Internet Archive.. URL consultato in data 1º marzo 2013.
  2. ^ (EN) Sports-reference.com, Russia Water Polo at the 2000 Sydney Summer Games Archiviato il 17 aprile 2020 in Internet Archive.. URL consultato in data 2 marzo 2013.