Apri il menu principale
Pan di zenzero
Mjuk pepparkaka med lingon.jpg
Origini
Luoghi d'originePolonia Polonia
Svezia Svezia
Norvegia Norvegia
Finlandia Finlandia
Zona di produzioneScandinavia
Dettagli
Categoriadolce
 

Il pan di zenzero è un prodotto alimentare dolce. In particolare si chiama pan di zenzero un impasto ottenuto dal miscelamento di un composto di miele o melassa e zucchero di Barbabietola o di canna, aromatizzato con zenzero e cannella, con l'eventuale aggiunta di chiodi di garofano.

Il pan di zenzero non viene servito nella sua forma naturale ma viene impiegato come base di un dolce più complesso o come biscotto.

Indice

EtimologiaModifica

Il termine deriva dal latino zingiber (tramite francese antico gingebras) da cui zenzero. Ha poi fatto riferimento ad una confezione a base di miele e spezie. Pan di zenzero è spesso usato per tradurre il termine francese Pain d'épices (letteralmente "pane di spezie") o il termine tedesco Lebkuchen (pane di vita, letteralmente: torta di vita) o Pfefferkuchen.

PepparkakorModifica

I Pepparkakor (in svedese, conosciuti anche come Peparkake e Pepperkake in norvegese e Piparkakku in finlandese) sono biscotti speziati, tipici della Scandinavia ma famosi anche presso le altre popolazioni di lingua tedesca. Sono una specialità tradizionalmente natalizia.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina