Apri il menu principale
Parco d'Orléans
Parco d'orleans.jpg
Uno scorcio del Parco d'Orléans
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàPalermo
IndirizzoCorso re Ruggero
Caratteristiche
Tipogiardino pubblico
Superficie3,5 ha
Realizzazione
ProprietarioRegione Sicilia
Mappa di localizzazione

Coordinate: 38°06′32.9″N 13°21′07.92″E / 38.109139°N 13.352199°E38.109139; 13.352199

Il parco d'Orléans è un parco urbano di Palermo, adiacente a palazzo d'Orléans, gestito dalla Regione siciliana.

Si tratta dell'unico parco ornitologico presente in Italia.[1]

Indice

StoriaModifica

Il parco venne edificato a inizio Ottocento come riserva di palazzo d'Orléans, che dal 1947 è sede della presidenza della Regione siciliana. Aveva originariamente una superficie complessiva di 46 ettari. Vi sono presenti dei grandi ficus macrophylla dalle radici volanti.

Oggi il parco è grande circa tre ettari e mezzo, perché nel 1950 il conte di Parigi ha venduto 40 ettari della tenuta all'Università degli Studi di Palermo e oggi vi sorgono diverse facoltà.[2]

Il parco ornitologicoModifica

Acquisito dalla Regione nel 1955, e ultimato nel 1957, anno in cui il parco fu in effetti aperto alla cittadinanza. Venne trasformato negli anni sessanta, con la collaborazione dell'ornitologo Salvatore Lauricella, in parco ornitologico e per lunghi anni ha conservato molte specie animali provenienti da tutto il mondo[3]. Nel 1974 venne trasferito in uso all'Azienda forestale della Regione, che ne provvede alla manutenzione.[4].

Dal 2013 a seguito di un contenzioso su 1.200 dei 1.400 animali del parco, aperto dal presidente della Regione Rosario Crocetta[5], molti degli animali sono stati trasferiti a Pisa[6], al Parco Le Dune di Ravenna, a Mirabilandia, in Olanda e in Germania [7]. Nel febbraio 2016 è avvenuto il definitivo trasferimento coattivo degli ultimi animali di proprietà della società di Nicola Lauricella, che si trovavano nel Parco, che dovranno essere reintegrati da specie autoctone siciliane ad opera della Regione.[8].

Nel 2015 sono stati effettuati dei lavori di messa in sicurezza della parte con gli alberi di alto fusto conclusi nel 2016 [9].

Il Parco è aperto al pubblico tutti i giorni dalle 9,00 alle 13,00 (compreso sabato e domenica). Il pomeriggio è aperto dal lunedì al venerdì dalle 15,00 alle 18,00.

La cittadella universitariaModifica

 
Edificio 19 dell'università in Viale delle Scienze

Nell'area acquisita dell'università si estende la cittadella universitaria. Procede lungo via Ernesto Basile, ed è attraversata per tutta la sua lunghezza da viale delle Scienze.

Al suo interno hanno sede la segreteria e le facoltà di Agraria, Ingegneria, Economia, Architettura, Lettere e Filosofia e Scienze dell'educazione e della formazione. All'interno del campus è presente uno dei dormitori, una mensa universitaria, una banca e punti ristoro e di servizi. Sono inoltre presenti due aree verdi, dove sono in atto lavori di rifacimento e allargamento.

NoteModifica

  1. ^ Parco d'Orleans, su balarm.it. URL consultato il 5 maggio 2019.
  2. ^ Il Palazzo D'Orleans, su dagostino.info. URL consultato il 5 maggio 2019.
  3. ^ www.ilparcopiubello.it
  4. ^ Segreteria generale Regione Sicilia
  5. ^ Repubblica - Palermo
  6. ^ BlogSicilia.it, su palermo.blogsicilia.it. URL consultato il 2 novembre 2015 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2016).
  7. ^ Live Sicilia
  8. ^ Live Sicilia
  9. ^ Giornale di Sicilia

Altri progettiModifica

  Portale Palermo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Palermo