Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima isola che fa parte dello Stato federato di Penang, vedi Penang (isola).
Penang
stato federato
Pulau Pinang
Penang – Stemma Penang – Bandiera
Localizzazione
StatoMalaysia Malaysia
Amministrazione
CapoluogoGeorge Town
Territorio
Coordinate
del capoluogo
5°25′N 100°19′E / 5.416667°N 100.316667°E5.416667; 100.316667 (Penang)Coordinate: 5°25′N 100°19′E / 5.416667°N 100.316667°E5.416667; 100.316667 (Penang)
Superficie1 048 km²
Abitanti1 520 143 (2010)
Densità1 450,52 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale10000–14400
Prefisso+604
Fuso orarioUTC+8
ISO 3166-2MY-07
TargaP
InnoUntuk Negeri Kita
SoprannomeLa Perla d'Oriente
MottoBersatu dan Setia
Cartografia
Penang – Localizzazione
Sito istituzionale

Penang è uno Stato della Malaysia occidentale con un'estensione complessiva di 1.048 km², di cui 750 km² nella penisola di Seberang Perai precedentemente denominata in inglese Province Wellesley, e 293 km² nell'isola di Penang. Fanno parte dello Stato anche alcune isole minori. La popolazione era di 1.470.000 abitanti nel 2006. Il capoluogo è George Town, 400.000 abitanti nel 2006, ed è il secondo porto per importanza dell'intera Malesia. Altre città importanti dello Stato sono Butterworth e Perai.

Indice

EtimologiaModifica

Il nome "Penang" viene dal nome malese Pulau Pinang, che significa "isola della noce di palma di areca" (areca catechu: palma di betel).[7] Il nome Penang potrebbe riferirsi sia all'isola di Penang (Pulau Pinang) che allo stato di Penang (Negeri Pulau Pinang). In malese, il promontorio dove sorge la capitale di Penang George Town era chiamato ed etichettato in vecchie mappe come Tanjung Penaga (Capo Penaigre)[1].

EconomiaModifica

Prevalente è l'agricoltura con coltivazioni di riso, copra e caucciù; esteso sfruttamento forestale. Sono presenti industrie cantieristiche, metallurgiche (lavorazione dello stagno), alimentari e del legno.

StoriaModifica

 
Visione aerea dell'isola di Penang

Il capitano Francis Light, dipendente della Compagnia britannica delle Indie orientali, acquistò il territorio nel 1786 dal sultano Abdullah Mukarram Shah di Kedah istituendovi una base commerciale e una colonia penale. Con Singapore e la penisola della Malacca costituì gli Insediamenti dello Stretto dal 1826, prima amministrati dal governatore del Bengala, poi colonia del Regno Unito dal 1867.

Membro della Federazione della Malaysia dal 1948, insieme ad essa ha ottenuto l'indipendenza nel 1957.

Geografia antropicaModifica

Suddivisioni amministrativeModifica

 
Mappa dello stato di Penang

Lo stato di Penang è suddiviso in cinque distretti, due nell'isola di Penang e tre sulla terraferma:

  • North East Penang Island
  • South West Penang Island
  • North Seberang Perai
  • Central Seberang Perai
  • South Seberang Perai

NoteModifica

  1. ^ Betel Nut Island, su sabrizain.org. URL consultato il 13 settembre 2014.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN307433917 · LCCN (ENn79081710 · GND (DE4115892-1
  Portale Asia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Asia