Apri il menu principale
Pic Eccles
StatoItalia Italia
RegioneValle d'Aosta Valle d'Aosta
Altezza4 041 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate45°49′18″N 6°52′28″E / 45.821667°N 6.874444°E45.821667; 6.874444Coordinate: 45°49′18″N 6°52′28″E / 45.821667°N 6.874444°E45.821667; 6.874444
Data prima ascensione31 agosto 1874
Autore/i prima ascensioneprobabilmente J.A.G. Marshall con Johann Fisher e Ulrich Almer[1]
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Pic Eccles
Pic Eccles
Mappa di localizzazione: Alpi
Pic Eccles
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Nord-occidentali
SezioneAlpi Graie
SottosezioneAlpi del Monte Bianco
SupergruppoMassiccio del Monte Bianco
GruppoGruppo del Monte Bianco
SottogruppoContrafforti italiani del Monte Bianco
CodiceI/B-7.V-B.2.c/c

Il Pic Eccles (4.041 m s.l.m.) è una montagna collocata nel versante italiano del Monte Bianco.

DescrizioneModifica

ToponimoModifica

La montagna prende il nome dall'alpinista e geologo inglese James Eccles.

ConformazioneModifica

Il Pic Eccles è collocato alla sommità della Cresta dell'Innominata che separa il Ghiacciaio del Brouillard ad ovest dal Ghiacciaio del Freney ad est e che passa dall'Aiguille Croux e dalla Punta Innominata. Il Colle Eccles lo separa dal Monte Bianco di Courmayeur.

Il monte non fa parte della lista principale delle vette alpine superiori a 4000 metri essendo la differenza di altezza con il Colle Eccles di soli 20 metri. Resta così nella lista secondaria.

Il bivacco Giuseppe Lampugnani è costruito sulla spalla sud-ovest del Pic Eccles a quota 3.860 m.

NoteModifica

BibliografiaModifica