La 29ª edizione dei Premi Robert si è svolta a Copenaghen il 5 febbraio 2012.

Il film trionfatore è stato Melancholia di Lars von Trier, vincitore di dieci riconoscimenti, fra cui miglior film e miglior regista. En Familie di Pernille Fischer Christensen, che aveva raccolto il maggior numero di candidature (sedici),[1] non ha invece conquistato nessun premio.

Vincitori e candidatiModifica

I vincitori sono indicati in grassetto, a seguire gli altri candidati.

Miglior filmModifica

Miglior film per ragazziModifica

Miglior registaModifica

Miglior attore protagonistaModifica

Miglior attrice protagonistaModifica

Miglior attore non protagonistaModifica

Miglior attrice non protagonistaModifica

Miglior sceneggiaturaModifica

Miglior fotografiaModifica

Miglior montaggioModifica

Miglior scenografiaModifica

Migliori costumiModifica

Miglior musicaModifica

Miglior canzoneModifica

Miglior sonoroModifica

Miglior truccoModifica

Migliori effetti specialiModifica

Miglior film statunitenseModifica

Miglior film straniero non statunitenseModifica

Miglior documentarioModifica

Miglior cortometraggio di finzione o d'animazioneModifica

Miglior cortometraggio documentarioModifica

Premio Robert onorarioModifica

NoteModifica

  1. ^ A Family guida la corsa ai Robert con 16 nomination, cineuropa.org. URL consultato il 2 marzo 2013.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema