Apri il menu principale

Presidenti della Corte costituzionale della Repubblica Italiana

quinta carica dello Stato italiano

Il presidente della Corte costituzionale è la quinta carica della Repubblica italiana.

La Corte costituzionale elegge al suo interno il presidente che rimane in carica tre anni ed è rieleggibile, salvo i termini di scadenza novennali dall'ufficio di giudice.
Fino al 1967 la durata del mandato era di quattro anni rinnovabile.

Indice

Elenco cronologicoModifica

Dal suo insediamento nel 1956 si sono succeduti 40 presidenti;[1] l'attuale presidente è Giorgio Lattanzi, in carica dall'8 marzo 2018.

Presidente Dal Al Durata in carica
de Nicola, Enrico Enrico de Nicola 11956-01-2323 gennaio 1956 11957-03-2626 marzo 1957[2] 1 anno, 2 mesi e 3 giorni
Azzariti, Gaetano Gaetano Azzariti 11957-04-066 aprile 1957 11961-01-055 gennaio 1961[3] 3 anni, 8 mesi e 30 giorni
Cappi, Giuseppe Giuseppe Cappi 11961-03-044 marzo 1961 11962-10-1010 ottobre 1962[4] 1 anno, 7 mesi e 6 giorni
Ambrosini, Gaspare Gaspare Ambrosini 11962-10-2020 ottobre 1962 11967-12-1515 dicembre 1967 5 anni, 1 mese e 25 giorni[5]
Sandulli, Aldo Mazzini Aldo Mazzini Sandulli 11968-01-1616 gennaio 1968 11969-04-044 aprile 1969 1 anno, 2 mesi e 19 giorni
Branca, Giuseppe Giuseppe Branca 11969-05-1010 maggio 1969 11971-07-099 luglio 1971 2 anni, 1 mese e 29 giorni
Chiarelli, Giuseppe Giuseppe Chiarelli 11971-11-2222 novembre 1971 11973-02-1616 febbraio 1973 1 anno, 2 mesi e 25 giorni
Bonifacio, Francesco Paolo Francesco Paolo Bonifacio 11973-02-2323 febbraio 1973 11975-10-2525 ottobre 1975 2 anni, 8 mesi e 2 giorni
Rossi, Paolo Paolo Rossi 11975-12-1818 dicembre 1975 11978-05-099 maggio 1978 2 anni, 4 mesi e 21 giorni
Amadei, Leonetto Leonetto Amadei 11979-03-055 marzo 1979 11981-06-2828 giugno 1981 2 anni, 3 mesi e 23 giorni
Elia, Leopoldo Leopoldo Elia 11981-09-2121 settembre 1981 11985-05-077 maggio 1985 3 anni, 7 mesi e 16 giorni[6]
Paladin, Livio Livio Paladin 11985-07-033 luglio 1985 11986-07-011º luglio 1986 11 mesi e 28 giorni
La Pergola, Antonio Antonio La Pergola 11986-07-022 luglio 1986 11987-06-1414 giugno 1987 11 mesi e 12 giorni
Saja, Francesco Francesco Saja 11987-06-1515 giugno 1987 11990-10-2222 ottobre 1990 3 anni, 4 mesi e 7 giorni[7]
Conso, Giovanni Giovanni Conso 11990-10-2323 ottobre 1990 11991-02-033 febbraio 1991 3 mesi e 11 giorni
Gallo, Ettore Ettore Gallo 11991-02-044 febbraio 1991 11991-07-1414 luglio 1991 5 mesi e 10 giorni
Corasaniti, Aldo Aldo Corasaniti 11991-07-1515 luglio 1991 11992-11-1414 novembre 1992 1 anno, 3 mesi e 30 giorni
Casavola, Francesco Paolo Francesco Paolo Casavola 11992-11-1515 novembre 1992 11995-02-2525 febbraio 1995 2 anni, 3 mesi e 10 giorni
Baldassarre, Antonio Antonio Baldassarre 11995-02-2626 febbraio 1995 11995-09-088 settembre 1995 6 mesi e 13 giorni
Caianiello, Vincenzo Vincenzo Caianiello 11995-09-099 settembre 1995 11995-10-2323 ottobre 1995 1 mese e 14 giorni
Ferri, Mauro Mauro Ferri 11995-10-2424 ottobre 1995 11996-11-033 novembre 1996 1 anno e 10 giorni
Granata, Renato Renato Granata 11996-11-044 novembre 1996 11999-11-044 novembre 1999[8] 3 anni
Vassalli, Giuliano Giuliano Vassalli 11999-11-1111 novembre 1999 12000-02-1313 febbraio 2000 3 mesi e 2 giorni
Mirabelli, Cesare Cesare Mirabelli 12000-02-2323 febbraio 2000 12000-11-2121 novembre 2000 8 mesi e 29 giorni
Ruperto, Cesare Cesare Ruperto 12001-01-055 gennaio 2001 12002-12-022 dicembre 2002 1 anno, 10 mesi e 27 giorni
Chieppa, Riccardo Riccardo Chieppa 12002-12-055 dicembre 2002 12004-01-2323 gennaio 2004 1 anno, 1 mese e 18 giorni
Zagrebelsky, Gustavo Gustavo Zagrebelsky 12004-01-2828 gennaio 2004 12004-09-1313 settembre 2004 7 mesi e 16 giorni
Onida, Valerio Valerio Onida 12004-09-2222 settembre 2004 12005-01-3030 gennaio 2005 4 mesi e 8 giorni
Capotosti, Piero Alberto Piero Alberto Capotosti 12005-03-1010 marzo 2005 12005-11-066 novembre 2005 7 mesi e 27 giorni
Marini, Annibale Annibale Marini 12005-11-1010 novembre 2005 12006-07-099 luglio 2006 7 mesi e 29 giorni
Bile, Franco Franco Bile 12006-07-1111 luglio 2006 12008-11-088 novembre 2008 2 anni, 3 mesi e 28 giorni
Flick, Giovanni Maria Giovanni Maria Flick 12008-11-1414 novembre 2008 12009-02-1818 febbraio 2009 3 mesi e 4 giorni
Amirante, Francesco Francesco Amirante 12009-02-2525 febbraio 2009 12010-12-077 dicembre 2010 1 anno, 9 mesi e 12 giorni
De Siervo, Ugo Ugo De Siervo 12010-12-1010 dicembre 2010 12011-04-2929 aprile 2011 4 mesi e 19 giorni
Quaranta, Alfonso Alfonso Quaranta 12011-06-066 giugno 2011 12013-01-2727 gennaio 2013 1 anno, 7 mesi e 21 giorni
Gallo, Franco Franco Gallo 12013-01-2929 gennaio 2013 12013-09-1616 settembre 2013 7 mesi e 18 giorni
Silvestri, Gaetano Gaetano Silvestri 12013-09-1919 settembre 2013 12014-06-2828 giugno 2014 9 mesi e 9 giorni
Tesauro, Giuseppe Giuseppe Tesauro 12014-07-3030 luglio 2014 12014-11-099 novembre 2014 3 mesi e 10 giorni
Criscuolo, Alessandro Alessandro Criscuolo 12014-11-1212 novembre 2014 12016-02-2424 febbraio 2016[4] 1 anno, 3 mesi e 12 giorni
Grossi, Paolo Paolo Grossi 12016-02-2424 febbraio 2016 12018-02-2323 febbraio 2018 1 anno, 11 mesi e 29 giorni
Lattanzi, Giorgio Giorgio Lattanzi 12018-03-088 marzo 2018 in carica

StatisticheModifica

Dei 41 presidenti:

Tutti i presidenti sono cessati dalla carica per la scadenza del mandato di giudice tranne cinque:

  • Azzariti cessato mortis causa;
  • Cappi e Criscuolo cessati per dimissioni da presidente (sono rimasti in carica come giudici);
  • De Nicola cessato per dimissioni da giudice;
  • Granata cessato per scadenza del mandato triennale (è cessato da giudice tre giorni dopo).

Solo tre presidenti sono stati rieletti: Ambrosini alla scadenza del mandato quadriennale, Elia e Saja alla scadenza del mandato triennale.
Granata ha concluso il mandato triennale ma non è stato rieletto in quanto il suo mandato di giudice scadeva tre giorni dopo.

Il presidente rimasto in carica per più tempo è stato Ambrosini (5 anni, 1 mese e 25 giorni per un totale di 1882 giorni) mentre quello rimasto per meno tempo è stato Caianiello (1 mese e 14 giorni pari a 44 giorni).

Il presidente più giovane al momento dell'elezione è stato Bonifacio (50 anni) seguito da Paladin e Sandulli (52 anni); il più anziano Vassalli (85 anni) seguito da Grossi (83 anni) e Lattanzi (79 anni).

NoteModifica

  1. ^ Sito web della Corte costituzionale: I Presidenti dal 1956 ad oggi. Archiviato il 20 novembre 2012 in WebCite.
  2. ^ Cessato per dimissioni da giudice.
  3. ^ Cessato mortis causa.
  4. ^ a b Cessato per dimissioni da presidente, rimane in carica come giudice.
  5. ^ Rieletto il 12 ottobre 1966.
  6. ^ Rieletto il 24 settembre 1984.
  7. ^ Rieletto il 21 maggio 1990.
  8. ^ Cessato per scadenza del mandato triennale, cessa da giudice tre giorni dopo.

Voci correlateModifica