Presidenti della Provincia di Livorno

lista di un progetto Wikimedia
Presidente della Provincia di Livorno
Provincia di Livorno-Stemma.png
Palazzo della provincia di Livorno.JPG
Palazzo Granducale, sede della Provincia di Livorno
StatoItalia Italia
OrganizzazioneGiunta provinciale di Livorno
In caricaMaria Ida Bessi (centro-sinistra)
da31 ottobre 2018
Istituito daFlag of Italy (1861–1946).svg Regno d'Italia
Riforme1889; 1927; 1944;[1] 1951; 1993; 2014
Prossima elezione2022
Durata mandato4 anni
SedeLivorno

Elenco dei presidenti dell'amministrazione provinciale di Livorno.[2][3]

Regno d'Italia (1861-1946)Modifica

Presidenti della Deputazione provincialeModifica

Prefetti con delega di Presidente della Deputazione (1862-1889)Modifica

Presidenti della Deputazione provinciale (1889-1927)Modifica

Presidente della Deputazione provinciale Mandato Presidente del Consiglio provinciale Note
Inizio Fine
  Amilcare Galeotti 1902 1914
  Angelo Bonichi 1914 1921
Saverio Bonomo
(Commissario prefettizio)
1922 19 luglio 1923 [4]
  Angelo Bonichi 19 luglio 1923 1927 [4]

Presidi del Rettorato (1928-1943)Modifica

Ritratto Nome Mandato Partito Carica Note
Inizio Fine
1   Angelo Bonichi 1927 22 marzo 1931 Partito Nazionale Fascista Preside [5]

Capi della Provincia (1943-1944)Modifica

Ritratto Nome Mandato Partito Carica Note
Inizio Fine
1   Giannino Romualdi 1º ottobre 1943 10 dicembre 1943 Partito Fascista Repubblicano Capo della Provincia [6]
2   Edoardo Facduelle 10 dicembre 1943 12 luglio 1944 Partito Fascista Repubblicano Capo della Provincia [6]

Italia repubblicana (dal 1946)Modifica

Presidenti della Deputazione provinciale (1946-1951)Modifica

Presidenti della Provincia (dal 1951)Modifica

Eletti dal Consiglio provinciale (1951-1995)Modifica

Ritratto Nome Mandato Partito Carica Note
Inizio Fine
1   Giorgio Stoppa 1951 1956 Partito Comunista Italiano Presidente [2]
2   Guido Torrigiani 1956 1964 Partito Socialista Italiano Presidente [2]
3   Silvano Filippelli 1964 1970 Partito Comunista Italiano Presidente [2]
4   Valdo Del Lucchese 1970 1972 Partito Socialista Italiano di Unità Proletaria Presidente [2]
5   Alì Nannipieri 1972 1975 Partito Comunista Italiano Presidente [2]
6   Fernando Barbiero 1975 1980 Partito Socialista Italiano Presidente [2][7]
7   Emanuele Cocchella 1980 1985 Partito Comunista Italiano Presidente [2][8]
8   Fabio Baldassarri 26 giugno 1985 23 giugno 1990 Partito Comunista Italiano Presidente [2][3]
9   Iginio Marianelli 23 giugno 1990 20 aprile 1994 Partito Socialista Italiano Presidente [2][3]
10   Claudio Frontera 27 aprile 1994 24 aprile 1995 Partito Democratico della Sinistra Presidente [2][3]

Eletti direttamente dai cittadini (1995-2014)Modifica

Ritratto Nome Mandato Partito Coalizione
Inizio Fine
10   Claudio Frontera 24 aprile 1995 14 giugno 1999 Partito Democratico della Sinistra
Democratici di Sinistra
PDS-PPI-Patto dei Democratici-Verdi-PRI
14 giugno 1999 14 giugno 2004 L'Ulivo
11   Giorgio Kutufà 14 giugno 2004 8 giugno 2009 La Margherita
Partito Democratico
L'Ulivo
(DS-DL-CI-Verdi-SDI)
8 giugno 2009 14 ottobre 2014 PD-IdV-SL

Eletti dai sindaci e consiglieri della provincia (dal 2014)Modifica

Ritratto Nome Mandato Partito Carica Note
Inizio Fine
12   Alessandro Franchi 14 ottobre 2014 30 ottobre 2018 Partito Democratico Presidente della provincia
Sindaco di Rosignano Marittimo
[3]
13   Maria Ida Bessi 30 ottobre 2018 in carica Indipendente di centro-sinistra Presidente della provincia
Sindaco di Capraia Isola
[3]

NoteModifica

  1. ^ Ripristino della situazione precedente alle leggi del 1927.
  2. ^ a b c d e f g h i j k La vita democratica a Livorno. I risultati del voto in città dalla Liberazione ad oggi (PDF), Livorno, Comune di Livorno, 2003, p. 106.
  3. ^ a b c d e f Anagrafe degli Amministratori Locali e Regionali, su amministratori.interno.gov.it. URL consultato il 6 settembre 2019.
  4. ^ a b Paola Ceccotti, Il fascismo a Livorno, Empoli, Ibiskos Editrice, 2006.
  5. ^ Lutto nella C.V.P. di Livorno, in Venatoria ufficiale della Federazione nazionale fascista cacciatori italiani, delle Commissioni venatorie provinciali e delle Associazioni provinciali cacciatori, 1932.
  6. ^ a b Alberto Cifelli, L'istituto prefettizio dalla caduta del fascismo all'Assemblea costituente. I Prefetti della Liberazione (PDF), Roma, Scuola Superiore dell'Amministrazione dell'Interno, 2008, pp. 134-135.
  7. ^ È morto il professor Barbiero, Il Tirreno, 30 giugno 2006. URL consultato il 21 aprile 2019.
  8. ^ Si è spento a 91 anni Emanuele Cocchella il prof gentiluomo, Il Tirreno, 6 gennaio 2013. URL consultato il 21 aprile 2019.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica