Apri il menu principale

Riccardo Tonetti

sciatore alpino italiano

BiografiaModifica

Stagioni 2005-2011Modifica

Ha esordito nel Circo bianco il 21 gennaio 2005 partecipando in Val Gardena a uno slalom speciale valido per il punteggio FIS giungendo 42º. Ha disputato la sua prima gara in Coppa Europa, uno slalom gigante, il 13 dicembre 2007 a San Vigilio di Marebbe (Italia), senza qualificarsi per la seconda manche.

Nel 2009 è presente ai Mondiali juniores di Garmisch-Partenkirchen in Germania, sua seconda partecipazione iridata giovanile, durante i quali Tonetti ha ottenuto come miglior risultato il quinto posto in supergigante. L'esordio in Coppa del Mondo è avvenuto il 26 gennaio 2010 a Schladming (Austria) in slalom speciale, senza che lo sciatore riuscisse a terminare la prova.

Stagioni 2012-2019Modifica

Il 24 gennaio 2012 è salito per la prima volta sul podio in Coppa Europa, chiudendo al terzo posto nello slalom disputato a Zell am See (Austria), alle spalle del tedesco Stefan Luitz e del francese Nicolas Thoule. L'anno seguente, il 4 gennaio 2013, ha ottenuto nella stessa manifestazione continentale il primo successo, nello slalom speciale tenutosi sul tracciato francese Chamonix.

Nel 2015 si aggiudica la Coppa Europa assoluta, giungendo primo anche nella classifica di slalom speciale. Nel 2016 conquista, a Monte Pora, il titolo nazionale assoluto) di slalom gigante. Ai Mondiali di Sankt Moritz 2017, suo esordio iridato, si è classificato 10º nello slalom gigante e 23º nella combinata. Ai XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018, suo esordio olimpico, si è classificato 18º nella combinata, 5º nella gara a squadre e non ha completato lo slalom gigante e lo slalom speciale; l'anno successivo ai Mondiali di Åre ha vinto la medaglia di bronzo nella gara a squadre (partecipando come riserva), è stato 4º nella combinata e non ha completato lo slalom gigante.

PalmarèsModifica

MondialiModifica

  • 1 medaglia:

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 36º nel 2016

Coppa EuropaModifica

  • Vincitore della Coppa Europa nel 2015
  • Vincitore della classifica di slalom speciale nel 2015
  • 11 podi:
    • 4 vittorie
    • 2 secondi posti
    • 5 terzi posti

Coppa Europa - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
5 gennaio 2013 Chamonix   Francia SL
21 febbraio 2015 Jaun   Svizzera SL
16 marzo 2015 Kranjska Gora   Slovenia SL
12 gennaio 2016 Folgaria   Italia GS

Legenda:
GS = slalom gigante
SL = slalom speciale

South American CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 19º nel 2012
  • 1 podio:
    • 1 vittoria

South American Cup - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
15 settembre 2011 Ushuaia Cerro Castor   Argentina SL

Legenda:
SL = slalom speciale

Far East CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 10º nel 2017
  • 5 podi:
    • 1 vittoria
    • 2 secondi posti
    • 2 terzi posti

Far East Cup - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
17 marzo 2017 Južno-Sachalinsk   Russia SG

Legenda:
SG = supergigante

Campionati italianiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Profilo FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato il 2 giugno 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica