Golfo di Genova
« Riviere,
bastano pochi stocchi d'erbaspada
penduli da un ciglione
sul delirio del mare
o due camelie pallide
nei giardini deserti,
e un eucalipto biondo che si tuffi
tra sfrusci e pazzi voli
nella luce[...] »
(da Riviere di Eugenio Montale)

La Riviera di Ponente (Rivëa de Punènte in ligure) è la regione geografica che comprende il tratto di costa posto nella parte occidentale della Liguria noto nella sua totalità come Riviera ligure (o semplicemente Riviera). Si estende dai quartieri occidentali di Genova fino al confine francese, in prossimità della città di Ventimiglia. Dal punto di vista geografico, il confine orientale della Riviera di Ponente è posto sul punto più settentrionale del mar Ligure che si trova nei pressi della foce del torrente Cerusa ovvero del torrente Leira a Voltri, mentre quello occidentale è ubicato nella zona di Cap Martin, circa 5 km ad ovest di Mentone.

Si contrappone, convenzionalmente e geograficamente, alla Riviera di Levante.

Indice

Suddivisioni della Riviera di PonenteModifica

Il lungo tratto di costa che corre fra le valli ed il mare dei liguri di ponente assume diversi nomi. Le due frazioni ormai abitualmente conosciute sono quelle della Riviera delle Palme che a sua volta si divide in Riviera del Beigua, Finalese e Albenganese (territorio Ingauno) e della Riviera dei Fiori divisa in Imperiese, Sanremese e Ventimigliese (territorio Intemelio).

Caratteristiche fisicheModifica

È caratterizzata da spiagge più ampie e sabbiose. Anche in questo tratto di costa si incontrano numerosi paesi di grande bellezza e tradizione turistica, oltre all'importante porto di Savona e al comune di Sanremo famoso per il Festival della canzone italiana.

ComuniModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Liguria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Liguria