Apri il menu principale

Roberto Minervini (regista)

regista e sceneggiatore italiano

Roberto Minervini (Fermo, 1970) è un regista e sceneggiatore italiano.

Indice

BiografiaModifica

Nato a Fermo nel 1970[1], ha conseguito la laurea in Economia e commercio all'Università di Ancona e un dottorato in "Storia del Cinema" presso l'Università autonoma di Madrid; dopo aver perso il lavoro a seguito dell'attentato dell'11 settembre alle Torri gemelle di New York[2], nel 2004 ha ottenuto un master in Media Studies alla New School University di New York[3][4]. Dal 2006 al 2007 ha insegnato Regia, Sceneggiatura e Realizzazione di documentari nelle Università De La Salle e San Beda di Manila, nelle Filippine[3][4]. Vive e lavora tra l'Italia e gli Stati Uniti.

Il film Ferma il tuo cuore in affanno fece parte della Selezione ufficiale del Festival di Cannes 2013[5] e ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui il David di Donatello come miglior documentario nel 2014[6]. Il film precedente, Bassa marea (Low Tide) fu presentato alla sezione "Orizzonti" nella 69ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia (2012)[7] e insignito del premio Ambassador of Hope. Il film Louisiana (The Other Side) è stato selezionato per la sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes 2015[8]. Roberto Minervini ha fatto parte della Giuria della sezione "Orizzonti" nella 71ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia (2014)[4].

FilmografiaModifica

CortometraggiModifica

  • Voodoo Doll (2005)
  • Come to Daddy (2005)
  • Notes (2005)
  • Le lucciole (2006)

LungometraggiModifica

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Cannes: Roberto Minervini quarto italiano sulla Croisette, la Repubblica, 16 aprile 2015
  2. ^ Valerio Cappelli, Minervini, sorpresa di Cannes: i miei film nati dall'11 settembre, in Corriere della Sera, 21 aprile 2015, p. 44.
  3. ^ a b Roberto Minervini, Mo-Net Srl, MYmovies.it.
  4. ^ a b c 71ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, Giurati della sezione Orizzonti. labiennale.org Consultato il 9 maggio 2015
  5. ^ Festival de Cannes, Official selection
  6. ^ David di Donatello 58 - "Stop the Pounding Heart" miglior documentario, CinemaItaliano.Info. Consultato il 9 maggio 2015
  7. ^ Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, La 69. Mostra per Paesi
  8. ^ Festival de Cannes, The 2015 Official Selection
  9. ^ Nexta, Torino Film Festival 2013: tutti i vincitori, su www.film.it. URL consultato il 14 ottobre 2018.
  10. ^ Roberto Minervini torna sulla Croisette con Louisiana (The Other Side), in Cineuropa - il meglio del cinema europeo. URL consultato il 14 ottobre 2018.
  11. ^ David di Donatello 2014 del 10/06/2014, su Rai. URL consultato il 14 ottobre 2018.
  12. ^ MYmovies.it, Louisiana (The Other Side), su MYmovies.it. URL consultato il 14 ottobre 2018.
  13. ^ Cannes 2015: Minervini svela la faccia sporca degli Usa, su www.radiocinema.it. URL consultato il 14 ottobre 2018.
  14. ^ 25/09-01/10 Roberto Minervini a Annecy Cinéma Italien, in Okta Film, 21 novembre 2017. URL consultato il 14 ottobre 2018.
  15. ^ SemiColonWeb, Annecy: Premio Sergio Leone ad Alice Rohrwacher, su news.cinecitta.com. URL consultato il 14 ottobre 2018.
  16. ^ (EN) Al film di Roberto Minervini il premio Unicef a Venezia Cinema, su www.unicef.it. URL consultato il 14 ottobre 2018.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN316879474 · ISNI (EN0000 0004 5128 1092 · LCCN (ENno2015099877 · WorldCat Identities (ENno2015-099877