Apri il menu principale

Roberto Sierra (Vega Baja, 9 ottobre 1953) è un compositore portoricano specializzato nella musica classica contemporanea.

BiografiaModifica

Sierra ha studiato composizione in Europa, in particolare con György Ligeti ad Amburgo (1979-1982), Germania. Dopo che la sua opera in due atti El mensajero de plata, su libretto di Myrna Casas, fu presentata al Festival Interamericano di San Juan il 9 ottobre 1986, Sierra diventò famoso nel 1987 quando la sua prima composizione orchestrale, Júbilo, fu eseguita alla Carnegie Hall dall'Orchestra Sinfonica di Milwaukee. (Júbilo era stato presentato in anteprima a Porto Rico nel 1985 dall'Orchestra Sinfonica di Porto Rico diretta da Zdeněk Mácal e nel 1986 fu eseguito dalla stessa compagine dirette da Akira Endo.) Per oltre tre decenni le sue opere hanno fatto parte del repertorio di molte delle principali orchestre, gruppi e festival negli Stati Uniti e in Europa. I suoi Fandangos sono stati eseguiti nella serata di apertura dei Proms del 2002, eseguita dalla BBC Symphony Orchestra e trasmessa in televisione in tutta Europa.

Sierra è professore alla Cornell University di Ithaca, New York, dove insegna composizione.

MusicaModifica

Il 2 febbraio 2006 la Missa Latina di Sierra fu presentata al Kennedy Center, a Washington, DC, diretta da Leonard Slatkin con notevole successo. Il Washington Times la giudicò "la prima sinfonica più significativa nel distretto dal War Requiem del compianto Benjamin Britten fu rappresentata per la prima volta nella Cattedrale nazionale di Washington alla fine degli anni '60". Il 3 marzo 2007 la Missa Latina FU rappresentata al 51° Casals Festival nella terra natia di Sierra, a Porto Rico, dove fu ugualmente ben accolta.

Il Concierto Barroco di Sierra trae ispirazione da una scena dell'omonimo romanzo di Alejo Carpentier in cui Handel e Vivaldi improvvisano con uno schiavo cubano durante il Carnevale di Venezia. Sierra era stato incaricato dal chitarrista Manuel Barrueco di scrivere un concerto che cercasse di catturare ciò che potrebbe essere avvenuto e come. Nella rivista Soundboard Eladio Scharron scrisse che "Sierra ha raggiunto - magistralmente - una sintesi di una tradizione di cinque secoli... Questa composizione è davvero un capolavoro..."

Tra gli altri lavori commissionati ci sono:

  • Concerto per orchestra per le celebrazioni del centenario dell'Orchestra di Filadelfia commissionata dalla Koussevitzky Music Foundation e dall'Orchestra di Filadelfia;
  • Concerto per sassofoni e orchestra, commissionato dall'Orchestra Sinfonica di Detroit per James Carter;
  • Fandangos e Missa Latina, commissionati dalla National Symphony Orchestra;
  • Sinfonia n. 3 "La Salsa", commissionata dalla Milwaukee Symphony Orchestra;
  • Danzas Concertantes per chitarra e orchestra commissionati dall'Orquesta de Castilla y León;
  • Doppio concerto per violino e viola, commissionato congiuntamente dalle orchestre di Pittsburgh e Filadelfia;
  • Bongo +, commissionato dalla Juilliard School per celebrare il 100º anniversario;
  • Songs from the Diaspora, commissionato da Music Accord per Heidi Grant Murphy, Kevin Murphy ed il St. Lawrence String Quartet;
  • Concierto de Cámara, commissionato congiuntamente dal Santa Fe Chamber Music Festival, Chamber Music Northwest e Stanford Lively Arts.

Altre formazioni che hanno commissionato Sierra comprendono le orchestre di Pittsburgh, Atlanta, New Mexico, Houston, Minnesota, Dallas, San Antonio e Phoenix ed anche l'American Composers Orchestra, la New York Philharmonic, la Los Angeles Philharmonic Orchestra, la Royal Scottish National Orchestra, l'Orchestra della Tonhalle di Zurigo e le orchestre di Madrid, Galizia e Barcellona.

La musica di Roberto Sierra può essere ascoltata su CD di Naxos, EMI, EmArcy Records, New World Records, Albany Records, Koch, New Albion, Koss Classics, BMG, Fleur de Son e altre etichette. Nel 2011 l'etichetta EmArcy Records ha pubblicato Caribbean Rhapsody con il Concierto for Saxophones and Orchestra commissionato e premiato dall'Orchestra Sinfonica di Detroit con James Carter. Nel 2004 la EMI Classics ha pubblicato i suoi due concerti per chitarra Folias e Concierto Barroco con Manuel Barrueco come solista (pubblicato su Koch negli Stati Uniti nel 2005). Nel 2009 la registrazione Naxos della Missa Latina ha ricevuto una nomination per un Grammy come miglior categoria di composizione contemporanea.

LavoriModifica

Opere orchestrali selezionateModifica

  • A Joyous Overture (c. 5')
  • Alegría (c. 6')
  • The Bacchae (c. 12’)
  • Borikén (c. 12')
  • Carnaval (c. 18’)
  • Concierto para orquesta [Concerto for Orchestra] (c. 20')
  • El jardín de las delicias (c. 10')
  • Fandangos (c. 12')
  • Idilio -SATB choir and orchestra (c. 7')
  • Júbilo (c. 8')
  • La Lira (Juan Morel Campos) – orchestrated by Roberto Sierra (11”)
  • Preámbulo (c. 10')
  • Ritmo (c. 6')
  • Saludo (c. 4')
  • SASIMA (c. 11')
  • Serenata (c. 15')
  • Sinfonía No. 1 (c. 17')
  • Sinfonía No. 2 (c. 15')
  • Sinfonía No. 3 "La Salsa" (c. 23')
  • Sinfonía No. 4 (c. 22’)
  • Tropicalia (c. 23')
  • Un recuerdo (c. 2')

Concerti selezionatiModifica

  • Bongo+ – percussioni soliste e orchestra da camera (c. 20-)
  • Concerto for Saxophones and Orchestra – riduzione per pianoforte (c. 22')
  • Concerto for Viola – viola solista con orchestra d'archi e 2 percussionisti (c. 22')
  • Concierto Evocativo – corno solista e archi (c. 19')
  • Con madera metal y cuero – percussioni soliste e orchestra (c. 28')
  • Concerto for Saxophones and Orchestra (c. 22')
  • Concierto Barroco – chitarra solista e orchestra (c. 10')
  • Concierto Barroco – riduzione per pianoforte (c. 10')
  • Concierto Caribe – flauto solista e orchestra (c. 20')
  • Concierto Caribe – riduzione per pianoforte (c. 20')
  • Cuatro versos – violoncello solista e orchestra (c. 20')
  • Danzas Concertantes – chitarra solista e orchestra (c. 26')
  • Doble Concierto – violino solista, viola solista e orchestra (c. 25')
  • Evocaciones – violino solista e orchestra (c. 22')
  • Folias – chitarra solista e orchestra (c. 15')
  • Folias – chitarra solista e orchestra; riduzione per pianoforte (c. 15')
  • Fantasía Corelliana -due chitarre e orchestra d'archi (c. 11')
  • Glosas – pianoforte solista e orchestra (c. 15')
  • Imágenes - chitarra solista, violino solista e orchestra (c. 23')
  • Of Discoveries – due chitarre e orchestra (c. 22')
  • Poema y Danza – 2 oboi e archi (11’)
  • Variations on a Souvenir – pianoforte solista e orchestra (c. 30')

Opere vocali selezionateModifica

  • Bayoán – oratorio per soprano, baritono coro SATB e orchestra (c. 40')
  • Beyond the Silence of Sorrow – soprano e orchestra – (c. 25')
  • Beyond the Silence of Sorrow – soprano e pianoforte – (c. 25')
  • Cancionero Sefardí – soprano (o tenore), flauto, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte (c. 16')
  • Cinco poemas aztecas – soprano (o tenore) e pianoforte (c. 12')
  • Conjuros – soprano (o tenore) e pianoforte (c. 12')
  • Doña Rosita – mezzosprano e quintetto di fiati (c. 6')
  • El mensajero de plata – opera da camera (c. 70')
  • El éxtasis de Santa Teresa – soprano e orchestra da camera (c. 15')
  • Invocaciones – voce e percussioni (c. 14')
  • Missa Latina – soprano, baritono, coro SATB e orchestra (c. 77')
  • Missa Latina – soprano, baritono, coro SATB e orchestra – spartito vocale per pianoforte (c. 77')
  • Rimas – soprano (o tenore) e pianoforte (c. 9')
  • Songs from the Diaspora – soprano, quartetto d'archi e pianoforte (c. 20')

Orchestra da cameraModifica

  • Cuentos – orchestra da camera (c. 12')
  • Doce Bagatelas – orchestra d'archi (c. 20')
  • El éxtasis de Santa Teresa – soprano e orchestra da camera (c. 15')
  • Güell Concert – orchestra da camera (c. 15')

Gruppi più piccoliModifica

  • Concierto de Cámara – quintetto di fiati e quartetto d'archi (c. 18')
  • Concierto Nocturnal – clavicembalo solista, flauto, oboe, clarinetto, violino e violoncello (c. 15')
  • El sueño de Tartini – flauto, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte (c. 9')
  • Octeto – 2 oboi, 2 clarinetti, 2 fagotti, e 2 corni (c. 10')
  • Pequeño Concierto – chitarra, flauto, oboe, clarinetto, violino e violoncello (c. 10')
  • Piezas Características – clarinetto basso, tromba, pianoforte, violino e violoncello (c. 16')
  • Turner – flauto, clarinetto, violino, violoncello e pianoforte (c. 12')

Gruppo di fiatiModifica

Sono compresi lavori con solisti:

  • Carnaval – trascritto da Mark Sacterday (c. 18")
  • Diferencias (c. 10')
  • Fandangos – trascritto da Mark Scatterday (c. 12')
  • Fanfarría – gruppo di ottoni e percussioni (c. 3')
  • Rapsodia – tromba e gruppo di fiati (c. 11')
  • Sinfonía No.3 – trascritto da Mark Scatterday (c. 24’)

CoroModifica

Sono compresi lavori con solisti:

  • Cantos Populares – coro SATB (c. 9')
  • Guakía Baba – coro SATB (c. 5')
  • Lux Æterna – coro SATB (c. 5')
  • Missa Latina – soprano, baritono, coro SATB con accompagnamento di tastiera (c. 77')

Lavori da cameraModifica

  • Con Tres – clarinetto, fagotto e pianoforte (c. 15')
  • Cuarteto para cuerdas no. 2 (c. 14')
  • Doce Bagatelas – quartetto d'archi (c. 20')
  • Doña Rosita – mezzosoprano e quintetto di fiati (c. 6')
  • Essays – quintetto di fiati (c. 10')
  • Fuego de ángel – quartetto per pianoforte
  • Kandinsky – violino, viola, violoncello e pianoforte (c. 17')
  • Mambo 7/16 – quartetto d'archi (c. 2’)
  • Memorias Tropicales – quartetto d'archi (c. 13')
  • Recordando una melodía olvidada – clarinetto, violino e pianoforte (c. 11')
  • Salsa para vientos – quintetto di fiati (c. 7')
  • Tres fantasías – clarinetto, violoncello e pianoforte (c. 11')
  • Trio Tropical – violino, violoncello e pianoforte (c. 14')
  • Trio No. 2 – violino, violoncello e pianoforte (c. 12')
  • Trio No. 3 -violino, violoncello e pianoforte (c. 13’)
  • Trio No. 4 "La noche" – violino, violoncello e pianoforte (c. 14")
  • Tríptico – chitarra e quartetto d'archi (c. 13')

Lavori per tastieraModifica

  • Con Salsa – clavicembalo (c. 4')
  • Descarga en sol – pianoforte (c. 4’)
  • Fantasía Cromática – organo (3’)
  • Piezas Imaginarias – pianoforte (c. 18')
  • Polivals – pianoforte (c. 3')
  • Preludios Caprichosos – pianoforte (c. 29’)
  • Reflections on a Souvenir – pianoforte (c. 9’ )
  • Sch. – pianoforte a quattro mani (c. 13’)
  • Suite – clavicembalo (c. 7')
  • Toccata – pianoforte (c. 6’)
  • Treinta y tres formas de observar un mismo objeto – pianoforte a quattro mani (c. 25')
  • Tres inventos – pianoforte (c. 5')
  • Tres Miniaturas – clavicembalo (c. 3')
  • Vestigios Rituales – due pianoforti (c. 8')
  • 2X3 – due pianoforti (c. 12')

Lavori per solisti e duettiModifica

  • Bongo-0 – solo bongo (c. 4')
  • Changos – flauto e clavicembalo (c. 7')
  • Cinco Bocetos – clarinetto (c. 9')
  • Crónicas del descubrimiento* – flauto e chitarra (c. 19')
  • Eros – flauto e pianoforte (c. 3')
  • Flower Pieces – flauto e arpa (c. 17')
  • Glosa a la sombra – mezzosoprano, clarinetto, viola e pianoforte (c. 10’)
  • Fanfarria, aria y movimiento perpetuo – violino e pianoforte (c. 7')
  • Los destellos de la resonancia – percussioni (piatti) e pianoforte (c. 5')
  • Mano a mano – due percussionisti (c. 6')
  • Mariposas – flauto (c. 4')
  • Piezas Breves – chitarra (c. 15')
  • Piezas fáciles – 2 violini (8’)
  • Prelude, Habanera and Perpetual Motion – flauto (o flauto dolce) e chitarra (c. 8')
  • Renadio – flauto e chitarra (c. 6')
  • Ritmorroto – clarinetto (c. 6')
  • Salsa on the C String – violoncello e pianoforte (c. 2')
  • Sonata Nr. 1 per violoncello e pianoforte (c. 10')
  • Sonata Nr. 2 "Elegiaca" per violoncello e pianoforte (c. 12')
  • Sonata per clarinetto e pianoforte (c. 12’)
  • Sonata per flauto e pianoforte (c. 12')
  • Sonata para Guitarra (c. 14')
  • Sonata per violino e pianoforte (c. 14')
  • Suite de canciones y danzas – violoncello e pianoforte (c. 12’)
  • Tema y variaciones – clarinetto e pianoforte (c. 7')
  • Toccata y lamento – chitarra (c. 5')
  • Tres homenajes húngaros – due chitarre (c. 12')
  • Tres pensamientos – clarinetto basso e percussioni (c. 9')

Premi e onorificenzeModifica

Nel 2003 è stato insignito dell'Academy Award in Music dall'American Academy of Arts and Letters. Nella motivazione del premio si afferma: "Roberto Sierra scrive musica brillante, mescolando linee melodiche fresche e personali con armonie scintillanti e ritmi sorprendenti..." La sua Sinfonía n. 1, un'opera commissionata dalla Saint Paul Chamber Orchestra, ha vinto il Concorso Kenneth Davenport 2004 per opere orchestrali. Nel 2007 il Serge e Olga Koussevitzky International Recording Award (KIRA) è stato assegnato ad Albany Records per la registrazione della sua composizione Sinfonía No. 3 "La Salsa". Roberto Sierra ha ricoperto il ruolo di compositore in residenza con la Milwaukee Symphony Orchestra, l'Orchestra di Filadelfia, la Puerto Rico Symphony Orchestra e la New Mexico Symphony. Nel 2010 è stato eletto all'American Academy of Arts and Sciences.

NoteModifica


BibliografiaModifica

  • Laurie Shulman, Roberto Sierra, a cura di Deane L. Root, Grove Music Online. Oxford Music Online, Oxford University Press. (Richiesta l'iscrizione)

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN51885023 · ISNI (EN0000 0000 8130 732X · LCCN (ENn87820837 · GND (DE102850712 · BNF (FRcb13994660g (data) · WorldCat Identities (ENn87-820837