Apri il menu principale
Sergio Soave

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature IX, X, XIII
Gruppo
parlamentare
PCI-PDS e DS
Circoscrizione Piemonte 2
Collegio Cuneo (IX e X), 2-Savigliano (XIII)
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito Comunista Italiano, Partito Democratico della Sinistra, Democratici di Sinistra-L'Ulivo
Titolo di studio Laurea in lettere e filosofia
Professione docente universitario, ricercatore

Sergio Soave (Savigliano, 11 maggio 1946) è un politico, storico e accademico italiano.

BiografiaModifica

Sindaco di Savigliano dal 1995 al 2004 e dal 2009 al 2014, consigliere comunale nel 1975 e consigliere provinciale nel 1985, è stato parlamentare alla Camera dei deputati per tre legislature (IX, X e XIII), nonché membro per l'Italia del Comitato delle Regioni della UE dal 2010 al 2014.

Laurato in lettere, docente di storia contemporanea all'Università di Torino, ha pubblicato numerosi libri e saggi sulle principali correnti culturali del '900. Ha scritto biografie politiche di Federico Chabod, Angelo Tasca, Ignazio Silone, Arturo Paoli. Si è occupato del dissenso interno al PSI, al PCI, alla Chiesa. Per la sua opera "Senza tradirsi, senza tradire. Silone e Tasca dal comunismo al socialismo cristiano" (Editore Aragno) ha vinto il premio Acqui storia.

Nel 2014 ha pubblicato il romanzo La ricevuta (Editore Aragno), che ha vinto il primo premio per il miglior romanzo italiano (opera prima) al Festival internazionale Premieroman di Chambery del 2016. Nello stesso anno ha pubblicato il volume Prendere Cristo sul serio: l'assillo cristiano di Ignazio Silone (Cittadella Editrice).

È attualmente presidente della Fondazione "Polo del '900" e dell'Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea di Cuneo e Provincia, nonché presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Savigliano.

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN22154455 · ISNI (EN0000 0000 8100 6244 · SBN IT\ICCU\CFIV\114348 · LCCN (ENn79124935 · BNF (FRcb120196981 (data) · WorldCat Identities (ENn79-124935